Tegola sulla Roma di Rudi Garcia: infortunio per Francesco Totti e assenza dai campi di gioco per circa sei settimane. L'infortunio capitato a Totti è avvenuto nel corso dell'incontro tra la Roma ed il Napoli, vinto dai giallorossi per 2-0 e che ha visto proprio il capitano tra i protagonisti.

Totti è stato visitato dal professor Mariani presso il centro medico di Villa Stuart e la diagnosi parla di un risentimento all'adduttore con probabile interessamento tendineo.

La Roma farà svolgere nei prossimi giorni ulteriori accertamenti per verificare le condizioni di Totti, anche se lo staff medico giallorosso è stato fin troppo chiaro: Totti dovrà restare fermo a scopo precauzionale per circa sei settimane, al fine di non compromettere ulteriormente il quadro clinico.

Brutta tegola per la Roma, quindi, con l'allenatore Rudi Garcia che adesso dovrà rivedere totalmente lo schema d'attacco, visto che il reparto avanzato ruotava proprio attorno a Francesco Totti.

La Roma di Garcia quindi con ogni probabilità si troverà costretta a schierare Borriello, ma l'inserimento dell'attaccante ovviamente obbligherà il tecnico giallorosso a rivedere totalemte il modulo.

Totti al momento non ha rilasciato alcuna dichiarazione, anche se lo potrebbe fare nelle prossime ore. Un vero peccato per l'attaccante non poter prendere parte alle prossime gare che la Roma giocherà in campionato, soprattutto in questo momento in cui tutto sembra girare alla perfezione, con otto partite disputate e otto vittorie conseguite, buona parte delle quali ispirate proprio dal Capitano e dalle sue magiche giocate.