Livorno-Sampdoria è un confronto delicato per i liguri che non hanno ancora vinto in campionato e stazionano al penultimo posto in classifica mentre i labronici intendono reagire e riscattarsi dopo la pesante sconfitta per 4-0 subita a Napoli nell'ultimo incontro prima della sosta. La gara, in programma Domenica 20 Ottobre alle ore 15.00 e valida per l'8^ giornata della Serie A 2013/2014, mette a di fronte due compagini che non possono più commettere altri passi falsi per evitare di pregiudicare seriamente la propria posizione in classifica.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Le probabili formazioni di Livorno-Sampdoria non creano grosse difficoltà a Davide Nicola che non ha particolari problemi legati a infortuni o squalifiche mentre Delio Rossi ha un organico carente di alternative nel reparto arretrato a causa delle assenze per infortunio di Berardi, Salamon e Mustafi.

In ogni caso entrambi i tecnici avranno la possibilità di schierare la formazione preferita che ricalcherà quella delle ultime uscite prima della sosta.

Il Livorno dovrebbe scegliere uno schema decisamente offensivo, un 3-4-1-2 con Coda, Emerson e Ceccherini a protezione dell'ottimo Bardi. Il centrocampo sarà molto dinamico a potrà contare su Schiattarella e Duncan, in vantaggio su Lambrughi, sulle zone laterali e Luci e Biagianti in mezzo. In attacco Greco sarà il trequartista che dovrà ispirare la coppia avanzata composta dai soliti Emeghara e Paulinho.

La Sampdoria sarà schierata a specchio nei confronti dei labronici con un 3-4-1-2 che il suo tecnico ha lanciato per cercare di uscire dalla crisi di inizio di campionato. Da Costa sarà il portiere davanti al quale ci saranno Gastaldello, Regini e Costa con Palombo destinato alla panchina.

I migliori video del giorno

La mediana, da destra a sinistra, sarà formata da De Silvestri, Krsticic, Obiang e Gavazzi mentre qualche metro più avanti Sansone agirà alle spalle delle punte Eder e Gabbiadini.

Livorno - Sampdoria probabili formazioni:

Livorno (3-4-1-2): Bardi; Coda, Emerson, Ceccherini; Schiattarella, Luci, Biagianti, Duncan; Greco; Emeghara, Paulinho. A disposizione: Anania, Rinaudo, Gemiti, Valentini, Piccini, Benassi, Borja, Mbaye, Lambrughi, Belingheri, Siligardi, Mosquera. Allenatore: Nicola.

Sampdoria (3-4-1-2): Da Costa; Gastaldello, Regini, Costa; De Silvestri, Krsticic, Obiang, Gavazzi; Sansone; Eder, Gabbiadini. A disposizione: Fiorillo, Tozzo, Palombo, Castellini, Barillà, Gentsoglu, Bjarnason, Rodriguez, Wszolek, Pozzi. Allenatore: Rossi.