Grazie alla vittoria per 2-0 sul Genoa, in una gara valida per la nona giornata del campionato di  Serie A, la Juventus è tornata ad essere la squadra schiacciasassi che tutti conosciamo. Molto buona infatti, è stata la prova offerta dell'undici di Antonio Conte allo Juventus Stadium di Torino. I bianconeri di fatto hanno sciorinato una prestazione di primissimo livello contro una compagine ligure ancora evanescente.



Le reti sono state realizzate da Vidal su rigore e da Tevez dopo un' azione molto caparbia dell'attaccante argentino.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Con questo successo i torinesi si collocano al secondo posto in classifica assieme al Napoli, a quota 22 punti a -5 dalla Roma capolista. Il Genoa, invece con questa sconfitta resta nei bassifondi della classifica a quota 8 punti.





Dobbiamo affermare che in questa partita, si è vista moltissima Juventus, ma pochissimo Genoa. Molto probabilmente certi meccanismi del nuovo tecnico del grifone Gasperini devono essere ancora oliati.



Al termine del match, il tecnico della Juventus Antonio Conte ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport: "Mi è piaciuto l'approccio della squadra. Dobbiamo fare i complimenti alla Roma, che un pò offusca i numeri di Napoli e Juventus. Dobbiamo lavorare ancora per migliorare. I soliti cori da parte della tifoseria? Io rilancio l'appello, i tifosi devono pensare solo a sostenere la squadra, noi abbiamo bisogno del sostegno del nostro pubblico. A Firenze c'è stata "discriminazione umana", perché non vengono presi provvedimenti? La risposta della squadra? C'è tanto da lavorare, dopo due anni di vittorie è arrivato una sorta di rilassamento inconscio".

I migliori video del giorno





Ecco di seguito il tabellino della gara:



Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal (87' Padoin), Pirlo, Pogba, Asamoah (72' De Ceglie); Tevez, Llorente (75' Giovinco). A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Peluso, Caceres, Marchisio, Motta. All.: Conte



Genoa (4-5-1): Perin; Antonini, Portanova, Manfredini, Marchese; Vrsaljko, Biondini, Bertolacci (79' Centurion), Kucka, Antonelli (46' Fetfatzidis); Gilardino (46' Konate). A disp.: Bizzarri, Gamberini, Donnarumma, Sturaro, Sampirisi, Lodi, De Maio, Cofie, Stoian. All.: Gasperini



Arbitro: Doveri



Marcatori: 23' Vidal, 36' Tévez (J)



Ammoniti: Tévez (J), Fetfatzidis (G)