Troppo Barcellona per questo Milan in debito di ossigeno, che nulla ha potuto contro lo strapotere degli spagnoli. Un Lionel Messi che ha giganteggiato al cospetto dei rossoneri che sono rimasti per buona parte del match in balia degli avversari.

Questa partita valida per il quarto turno del Girone H, vinta dal Barcellona per 3-1 al Camp Nou ha dato dimostrazione del fatto che molto probabilmente l'era di Allegri alla guida dei rossoneri, sia davvero agli sgoccioli.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Nel grigiore generale si è salvato dal naufragio milanista il solo Kakà, propiziatore anche dell'unica rete dei lombardi in questa gara, ossia dell'autogoal di  Piqué. Però il Barcellona, davvero è apparso irresistibile, non soltanto con Messi, ma anche con Neymar, Fabregas e Iniesta, uno squadrone a cui non puoi concedere proprio niente, nemmeno un metro di campo.

Le reti degli spagnoli sono state realizzate da: Messi (doppietta con in goal su rigore) e da Busquets.

Grazie a questo successo gli azulgrana si portano sempre più in testa al loro girone a quota 10 punti, seguiti dal Milan a quota 5 punti, ma in forte calo. Terzo posto per l'Ajax a quota 4 punti, chiude il Celtic  a quota 3 punti.

Il tecnico del Milan Massimiliano Allegri ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport 1 dopo la gara persa a Barcellona stasera: "La squadra ha fatto bene nonostante il risultato, abbiamo concesso due o tre situazioni al Barca nel secondo tempo e ne abbiamo sprecata qualcuna anche noi, dispiace per il risultato. Nel primo tempo abbiamo avuto diverse opportunità di costruzione ma abbiamo sbagliato le scelte di passaggio. Ai ragazzi comunque non ho da rimproverare nulla, ma da fare solo i complimenti. Questa sconfitta non pregiudica il nostro cammino in Champions".


Ecco di seguito il tabellino della gara:


Barcellona (4-3-3): Victor Valdes; Dani Alves, Piqué, Mascherano, Adriano; Xavi (88' Song), Busquets, Iniesta; Sanchez, Messi, Neymar (85' Pedro). A disp.: Pinto, Montoya, Bartra, Fabregas, Tello. All.: Martino


Milan  (4-4-1-1): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Emanuelson; Poli (73' Birsa), Montolivo, De Jong, Muntari; Kakà (84' Matri); Robinho (46' Balotelli). A disp.: Coppola, Bonera, Zaccardo. All.: Allegri


Arbitro: Milorad Mazic


Marcatori:  30' Messi, 40' Busquets, 83' Messi (B), 45' (+1) Piquè (Aut.)


Ammoniti: Muntari, Abate, De Jong (M), Sanchez (B)