Archiviata la 12^ giornata di Serie A, con i due posticipi serali in contemporanea, a Firenze tra i Viola e la Sampdoria, con il successo dei toscani 2-1 e soprattutto il big match dello Juventus Stadium tra i bianconeri e il Napoli, con la netta affermazione degli uomini di Conte (3-0), la massima seria calcistica affronterà una giornata di riposo per il doppio impegno amichevole della Nazionale contro la Germania e la Nigeria.

Alcune squadre ne approfitteranno per recuperare qualche infortunato, altre avranno modo di tirare un po' il fiato e ricaricare le batterie, altre società avranno tutto il tempo di decidere sul futuro immediato delle loro panchine.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Sono in bilico diversi allenatori, che non sono riusciti a blindare la panchina in quest'ultimo turno. Rischiano grosso Allegri, Sannino Delio Rossi, ma anche Pioli e Petkovic, seppur in maniera minorenon possono dormire sogni tranquilli.

Lo scialbo pareggio a reti inviolate del Bentegodi, tra il Chievo e il Milan, potrebbe passare alla storia come la prima partita a costare la panchina a entrambi gli allenatori. Massimiliano Allegri  e Giuseppe Sannino dovevano vincere e non l'hanno fatto, ora rischiano grosso. Il Milan ha già pronta la soluzione interna Filippo Inzaghi, ma forse prevarrà la linea morbida e sarà concessa ad Allegri un'ultimissima chanches nel match casalingo contro il Genoa. Il Chievo ultimo in classifica pare aver già contattato Eugenio Corini  e  l'avvicendamento con Sannino potrebbe avvenire nelle prossime ore.

La sconfitta di Firenze contro la squadra di Montella di domenica sera potrebbe costare cara a Delio Rossi. La sua Sampdoria per 70 minuti è stata in balia della Fiorentina che avrebbe potuto realizzare una goleada, nell'ultimo quarto d'ora di match la squadra ha reagito accorciando le distanze con Gabbiadini, ma non riuscendo ad evitare l'ennesima sconfitta.

I migliori video del giorno

I nomi che circolano nell'ambiente doriano sono pesanti, uno tra Zeman e Mihalovic dovrebbe essere il sostituto di Delio Rossi. Già nelle prossime ore potrebbe arrivare l'annuncio ufficiale del club per il cambio della guida tecnica.