C'è un filo diretto che collega il Milan alla Spagna. Questo filo ha i colori bianchi della camiseta del Real Madrid. Real e Milan, due dei club più titolati al mondo, il primo in Champions League e l'altro a livello di coppe internazionali. Negli ultimi giorni sono numerosi i rumors che vogliono i rossoneri interessati a due calciatori della squadra allenata dall'ex Carlo Ancelotti. Trattasi di Coentrao e Casillas, rispettivamente esterno sinistro e portiere del Real Madrid. 

Il portoghese non vuole perdere la possibilità di conquistare la convocazione ai prossimi campionati del Mondo in Brasile e qualora restasse anche nella seconda parte di stagione a Madrid difficilmente vedrà realizzarsi il suo sogno.

Coentrao andrebbe a posizionarsi lungo l'out di sinistra andando a formare una catena invidiabile insieme ad El Shaarawy, sempre che Allegri decida di continuare con il 4-3-3 e sempre che Stephan rimanga al Milan. Galliani potrebbe strappare il giocatore in prestito con diritto di riscatto da esercitare al termine della stagione.

Casillas invece andrebbe a sostituire fin da subito Christian Abbiati. L'estremo difensore rossonero sta vivendo il suo ultimo anno al Milan e ha perso il posto da titolare anche in campionato a favore del brasiliano Gabriel, su cui però gravano ancora tante incertezze. Casillas è il nome più gettonato per la porta del Milan. Lo spagnolo ha da tempo perso la fiducia di Ancelotti.

Nonostante giochi in Champions League, Iker rischia di pagare a caro prezzo un'eventuale permanenza a Madrid.