Trasferta insidiosa quella di Trapani per l'Avellino di Massimo Rastelli: si giocherà sabato 14 dicembre con fischio d'inizio fissato alle ore 15, per la diciottesima giornata del Campionato di Serie B.


La formazione allenata da Roberto Boscaglia è in ripresa dopo un periodo piuttosto buio: a Cittadella è arrivato il quarto risultato utile consecutivo con ben dieci punti messi in fienile. Per la difficile sfida contro l'Avellino, il tecnico siciliano schiera un 4-4-2 con coppia d'attacco formata da Gambino e dal bomber Mancosu (capocannoniere con 11 reti insieme a Ciccio Tavano).


L'Avellino dovrà affrontare questa trasferta con la massima attenzione: gli irpini, infatti, nonostante il quarto posto in classifica, sono afflitti da una specie di "allergia" per le partite fuori casa (solo due successi su otto incontri). Massimo Rastelli dovrà dare precise istruzioni ai suoi ragazzi che scenderanno in campo con un 4-3-1-2 che prevede Soncin e Castaldo, terminali offensivi.


Vediamo più da vicino come si presenteranno i due schieramenti:

Probabili formazioni Trapani - Avellino

Trapani (4-­4-­2): Nordi; Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato; Bas­so, Pirrone, Ciaramitaro, Nizzetto; Gam­bino, Mancosu. All. Boscaglia.



Avellino (4­-3­-1­-2): Secu­lin; Zappacosta, Izzo, Peccarisi, Bittante; D'Angelo, Arini, Schiavon; Millesi; Soncin, Castaldo. All. Rastelli.


Pronostico di difficile interpretazione: crediamo che la partita che vivrà di episodi singoli e quindi suggeriamo il segno Under quotato a 1,65.