Sfida davvero interessante quella del posticipo della sedicesima giornata del Campionato di Serie A: di scena, lunedì 16 Dicembre (ore 20,45), allo Stadio di San Siro, il Milan e la Roma. 

I rossoneri sono riusciti, con il coltello fra i denti, a conquistare una soffertissima qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, importante sia dal punto di vista del morale, sia sul piano economico: l'annuncio dell'acquisto del giapponese Honda dal CSKA ha portato ulteriore entusiasmo tra i tifosi. La partita contro la Roma si presenta difficilissima, ma Allegri è fiducioso e spera in un'ottima prova dei suoi ragazzi: lo schema sarà il 4-3-2-1 con Kakà e la sorpresa Saponara dietro l'unica punta Balotelli.

La Roma si presenterà a San Siro con l'obiettivo di rimanere in scia alla Juventus: fuori Pjanic per squalifica, il tecnico Rudi Garcia sceglie Bradley dal primo minuto, ma la notizia più importante, sicuramente è il recupero di Francesco Totti che riprenderà il suo posto al centro dell'attacco.

Al fianco del capitano, ci saranno Florenzi e Gervinho.

Ecco, in dettaglio, gli schieramenti proposti da Allegri e da Garcia:

Probabili formazioni Milan-Roma



Milan (4-3-2-1):Abbiati; De Sciglio, Bonera, Zapata, Emanuelson; Montolivo, De Jong,Muntari; Kakà, Saponara; Balotelli.
A disp: Gabriel, Coppola, Zaccardo, Mexes, Constant, Cristante, Poli, Nocerino, Matri, Niang, Pazzini. All.: Allegri.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Abate, Amelia, Silvestre, Robinho, Birsa, El Shaarawy.


Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Bradley, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho.
A disp.: Skorupski, Lobont, Torosidis, Jedvaj, Burdisso, Romagnoli, Ricci, Caprari, Taddei, Marquinho, Destro, Ljajic. All.: Garcia.
Squalificati: Pjanic
Indisponibili: Balzaretti, Borriello.


Pronostico equilibratissimo per una partita che si preannuncia spettacolare: impensabile non affidarsi al segno goal quotato a 1,68.