Alessandro Diamanti raggiungerà Marcello Lippi in Cina. Il Guangzhou dopo molti tentavi è riuscito ad accaparrarsi le prestazioni del fantasista convincendo il Bologna che inizialmente non voleva cedere il suo miglior giocatore.

I campioni d'Asia del Guangzhou hanno chiuso una trattativa che si era prolungata durante tutta la giornata. Il Bologna incasserà circa 9 milioni di euro mentre il giocatore percepirà un ricco triennale da 4 milioni più bonus.

L'acquisto dovrebbe diventare ufficiale nella giornata di oggi.

A Diamanti si erano interessate molte squadre italiane tra cui Juventus, Inter e anche Milan, ma alla fine nessuna di queste ha provato seriamente a prenderlo. Il capitano del Bologna non è riuscito a rifiutare il ricco contratto offerto dalla squadra allenata da Marcello Lippi. 4 milioni sono davvero tanti e in Italia nessuno sarebbe stato in grado di garantirgli questa somma.

Forse questo è il motivo che ha portato "Alino" ad accettare, ma anche perché forse non si sentiva più in grado di garantire gli standard che la Serie A richiede. Se pensiamo a questa prima parte di stagione, le prestazioni di Diamanti sono state davvero deludenti considerando ciò che si ci aspettava da lui a inizio stagione.

Diamanti abbandona il Bologna dopo 2 anni e mezzo. Fu acquistato dal Brescia nel 2011.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Col Bologna ha collezionato 81 presenze ed è andato in rete per ben 21 volte. Grazie alle prestazioni con la maglia rossoblu è riuscito ad attirare le attenzioni di Prandelli. Con la Nazionale Italiana ha partecipato agli ultimi Europei di Calcio. Si riapre così anche il Calciomercato del Bologna: possibile erede potrebbe essere Sebastian Giovinco della Juventus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto