Quello trascorso è stato un mercoledì di stati generali per la Juventus. Infatti, stamattina, a corso Galileo Ferraris, c'è stato un summit di mercato tra il presidente Andrea Agnelli, il direttore generale Giuseppe Marotta e il direttore sportivo Fabio Paratici. Al centro delle questioni, c'era senz'altro il rinnovo del contratto di Andrea Pirlo.



Lo si può intuire dal momento che lo stesso centrocampista bresciano è arrivato in giornata nella sede della società juventina. Professionista dal 1994, Andrea Pirlo ha vinto tutto con il Milan prima di approdare alla corte di Antonio Conte il 24 maggio 2011.

Era legato alla società bianconera da un contratto in scadenza il prossimo giugno, e sembra che nelle scorse ore abbia accettato il rinnovo dello stesso fino a giugno 2016, con un guadagno pari a quattro milioni a stagione più eventuali bonus

Ma i problemi per la società che fa capo ad Andrea Agnelli non sembrano essere finiti. Infatti, nelle scorse ore sembra aver preso piede quella che nelle settimane scorse sembrava una semplice voce. Sul proprio profilo Twitter, il Paris Saint Germain ha postato una foto che ritrarrebbe Paul Pogba, giovane e talentuoso titolare nel centrocampo a tre di Antonio Conte, con la maglia della squadra che guida la Ligue 1.





L'immagine però è stata prontamente eliminata ma ormai 'alea iacta est'. Il ventenne ex Manchester Utd sarà il primo obiettivo di mercato per la squadra parigina. Alla Juve andrebbero sessanta milioni di euro, mentre il calciatore guadagnerebbe sette milioni di euro a stagione più eventuali bonus. Sicuramente la Juventus proverà a trattenere il gioiello francese, ma di fronte ad un'offerta così è difficile rifiutare.



Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!