Ritorna la domenica di Serie A, con una giornata che ci regalerà emozioni sia per le zone alte che per quelle basse della classifica.

Ore 12:30

Livorno-Verona, 1X. La squadra di Di Carlo sta attraversando un buon momento di forma, nelle ultime quattro partite ha collezionato otto punti. Lo stesso non si può dire per la compagine guidata da Andrea Mandorlini, che sta attraversando il momento più difficile della stagione.

Ore 15

Chievo-Catania, X2. Il Catania di Rolando Maran viene da una striscia di quattro risultati utili consecutivi e vuole sfruttare questo buon momento psicologico per uscire dalla lotta salvezza. Il Chievo di Eugenio Corini è, purtroppo, saldamente al penultimo posto in classifica.

Inter-Cagliari, 1. Dopo la convincente vittoria di Firenze, la squadra nerazzurra vuole collezionare altri tre punti per avvicinarsi sempre più alla zona Champions. Il Cagliari tenterà di giocarsela per allontanarsi dalle sabbie mobili della bassa classifica.

Sampdoria-Milan, GOL. La Sampdoria con Sinisa Mihajlovic ha trovato identità di gruppo e di gioco e cercherà di arginare la lenta e macchinosa risalita del Milan di Clarence Seedorf.

Udinese-Atalanta, GOL. Sarà una partita ricca di emozioni tra due squadre che vogliono tenersi lontante dalle zone basse della classifica.

Ore 18,30

Juventus-Torino, 1. Un derby è sempre un derby e va giocato con spirito di abnegazione e voglia di lottare su ogni pallone e vincere. La Juventus però, malgrado il bel percorso fatto fin qui dal Torino, ci sembra essere nettamente favorita per la vittoria finale.

Ore 20,45

Lazio-Sassuolo, 1. La squadra di Edy Reja deve ritrovare in fretta la compattezza persa nelle ultime due uscite ufficiali a cui sono corrisposte due sconfitte. Il Sassuolo proverà a portare a casa qualche punto d'oro per la lotta salvezza.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!