Le ultime notizie di Calciomercato ci dicono che il Milan si sta muovendo in vista della prossima stagione. Uno dei reparti su cui la società rossonera sta lavorando con maggiore attenzione è quello dei portieri; notizia di ieri il raggiungimento dell'accordo con Michael Agazzi, estremo difensore italiano di proprietà del Cagliari e in scadenza di contratto al termine del campionato. In serata però un altro nome è stato accostato al club rossonero, quello di Mattia Perin, attuale portiere del Genoa, finito nel mirino di diversi club dopo le ottime prestazioni fornite di recente con la maglia del Grifone.

In merito alle voci che vogliono il Milan interessato ad uno sei suoi tesserati, il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha ribadito che non ci sia nulla di concreto, e che non c'è mai stata una reale trattativa con i rossoneri per la cessione del giovane portiere. Queste le parole di Preziosi: 'Perin al Milan? Lasciamolo crescere in pace, ha bisogno ancora di crescere e stare con noi. Con il Milan comunque non c'è mai stata una vera trattativa'. 

Tornando alla trattativa per Agazzi, riportiamo le informazioni date dal giornalista Mediaset Carlo Pellegatti nel corso del notiziario di Sportmediaset andando in onda al termine del tg delle 12.30 di Italia 1. Secondo quanto affermato dal noto giornalista, l'operazione Agazzi sarebbe conclusa, nonostante in mattinata Galliani si sia affrettato a smentire le voci che vogliono il Milan aver raggiunto un accordo col giocatore.

Sempre Pellegatti ha dichiarato che l'ok alla trattativa sarebbe arrivato dallo stesso allenatore dei rossoneri, l'olandese Clarence Seedorf. 

Nel frattempo continua il tira e molla con Kevin Constant. Il terzino sinistro, protagonista delle ultime ore di calciomercato, dovrebbe lasciare il Milan al termine di questo campionato.

Secondo quanto riporta il quotidiano sportivo torinese Tuttosport, il calciatore non vestirà più la maglia rossonera a partire dalla prossima stagione; ancora la destinazione resta ignota ma, sempre secondo quanto afferma Tuttosport, è facile ipotizzare ad una grande rivoluzione del reparto difensivo durante la prossima estate, rivoluzione che investirà lo stesso Constant. 

Un altro giocatore che potrebbe salutare il Milan è Ignazio Abate.

Dal suo arrivo, Clarence Seedorf ha dato grande fiducia a De Sciglio sulla corsia di destra, mostrando di puntare tanto sul prodotto delle giovanili rossonere. Per Abate da tempo c'è l'interesse della Juventus, sebbene non siano da escludere anche le piste estere, come ad esempio Ligue 1 (Monaco), Premier League russa (Zenit) e Premier League inglese.