Ecco i consigli, ruolo per ruolo, sui giocatori da schierare al Fantacalcio per la 26esima giornata di Serie A.

Portieri: De Sanctis e Buffon sono una sicurezza. Sfide complicate per entrambi. La Roma ospita l'Inter, la Juventus va a S. Siro contro il Milan. Diamo comunque fiducia a De Sanctis, il numero uno meno battuto del campionato. Perin in casa contro il Catania vale il ruolo da titolare, per le sue prestazioni e per le scarse performance dei siciliani in trasferta.

Difensori: Due sicurezze in Roma-Inter, Benatia e Samuel. Al Parma spiccano Paletta e Lucarelli, da schierare vista la gara non impossibile, contro il Sassuolo.

Gonzalo Rodriguez e la Fiorentina vogliono ritrovare la vittoria contro la Lazio. Rami è in un buon momento: vale il rischio, anche se avrà davanti Llorente e Tevez. Antonini e Burdisso guidano la difesa del Genoa, mentre a Cagliari potrebbe tornare al gol Heurtaux.

Centrocampisti: Cerci, Hamsik e i due romanisti, Pjanic e Strootman, sono delle sicurezze. Romulo sta disputando un grande campionato ed è in forma. Taarabt e Kakà possono far male alla Juve, mentre tra i bianconeri la squalifica di Vidal dà spazio a Marchisio, in coppia con Pogba. Due nomi in Fiorentina-Lazio: Cuadrado e Candreva. Hernanes contro la Roma gioca un derby personale.

Attaccanti: Destro vuole bucare la squadra che l'ha cresciuto, l'Inter.

Dall'altra parte impossibile non puntare sul solito Palacio. Sfida tra Tevez e Balotelli in Milan-Juventus. Immobile è una garanzia, mentre Berardi è l'anima del Sassuolo e vuole tornare al gol contro il Parma, la squadra a cui ha segnato la prima rete in Serie A. Callejon avrà più responsabilità senza Higuain, squalificato.

Infine due "vecchi" del gol: Denis e Di Natale.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!