Juvenus-Fiorentina è indubbiamente l'ottavo di finale più atteso. A Torino andrà in scena una classica del calcio italiano, ma non solo. Al momento la sfida mette di fronte due tra le più in forma squadre d'Europa. Juventus-Fiorentina fu finale di Coppa Uefa nel 1990. Il duello nel duello sarà anche quello tra Antonio Conte e Vincenzo Montella, che sono indubbiamente i due migliori tecnici italiani. Gli allenatori hanno fatto veramente un buonissimo lavoro in questa stagione. Il match sarà ancora più intrigante per la rivalità storica tra le due squadre, ma soprattutto perché Juventus e Fiorentina si sono affrontate proprio domenica scorsa: i bianconeri hanno battuto i viola grazia al gol decisivo di Asamoah.

Ma all'andata la squadra di Vincenzo Montella s'impose con un clamoroso quattro a due, dimostrando di poter battere qualsiasi squadra, Juve compresa.

Europa League, pronostico Juventus-Fiorentina 13 marzo

I bianconeri, retrocessi dalla Champions League, nei sedicesimi di finale hanno battuto i turchi del Trabzonspor, mentre i viola si sono imposti sui danesi dell'Esbjerg. Anche se la Fiorentina si vorrà sicuramente vendicare della sconfitta subita nell'ultimo match di campionato proprio dalla Juventus, riteniamo che l'undici di Antonio Conte abbia qualcosa in più.

I bianconeri hanno un ruolino di marcia interno davvero clamoroso, sia in campionato che in Europa. Vi consigliamo allora di puntare sull'uno fisso, quotato 1,44 da Williamhill.it. In questa stagione la Juventus difficilmente sbaglia una partita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto