La Roma si appresta ad abituarsi a giocare ogni tre giorni, anche se in ambiti diversi da quelli internazionali, scendendo in campo in questo martedì di campionato. Non ci saranno Schalke, Arsenal o Atletico Madrid a calpestare l' erba dello Stadio Olimpico ma un Torino spinto dalla fantasia dell' ex-giallorosso Alessio Cerci e dalla concretezza e dal cinismo di Ciro Immobile.



La Roma dovrebbe ripresentare verosimilmente la squadra che ha espugnato il Bentegodi sabato sera.

Confermatissimo Morgan De Sanctis, autore di fantastiche prestazioni nella stagione calcistica corrente. Difesa composta da Torosidis, che fa rifiatare un rinato Maicon, Castan, Toloi, che prende il posto dello squalificato Benatia, e il giovane Romagnoli.



Centrocampo confermatissimo con il neo-acquisto Naingollan, la bandiera Daniele De Rossi e il possibile partente Pjanic. Tridente che non cambia rispetto ai tre di Verona con Destro, in grande forma, il capitano Totti e Gervinho.

Ancora fuori Balzaretti, fino alla 32^ giornata, e Strootman, ormai terminata la stagione. Da segnalare i numerosi diffidati della squadra granata. Nella lista troviamo Cerci, Immobile e il capitano Glik. Nessun infortunio per i piemontesi e migliore formazione in campo.



Formazioni



Roma: (4-3-3) De Sanctis; Torosidis, Toloi, Castan, Romagnoli; Pjanic, De Rossi, Naingollan; Gervinho, Destro, Totti. All.: R.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A A.S. Roma

Garcia



Torino
: (3-5-2) Padelli; Bovo, Glik, Moretti, Maksimovic; Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Immobile. All.: G. Ventura

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto