Ciro Immobile è diventato l'oggetto del desiderio di tanti top club italiani ed europei. Il forte attaccante del Torino e della nazionale italiana è attualmente a metà tra granata e Juventus e l'anno prossimo potrebbe addirittura lasciare il campionato italiano per approdare in una big spagnola. Sembra che sul giocatore ci sia il pressing dell'Atletico Madrid che ha individuato in Ciro Immobile il sostituto ideale di Diego Costa, quest'ultimo destinato alla Premier League.

L'attaccante napoletano sembra essere perfetto per Diego Simeone che non gioca un calcio sempre spettacolare ma molto efficace.

L'Atletico si schiera in campo con il classico 4-4-2 molto simile allo stile di gioco del Torino di Giampiero Ventura, con gli attaccanti veloci e tecnici che devono spaccare le partite. Infatti l'ex allenatore del Catania predilige molto la fase difensiva e ha come prima opzione le ripartenze e verticalizzazioni che esalterebbero le caratteristiche di Ciro Immobile che ha dimostrato negli ultimi anni di essere un grande contropiedista e un attaccante con un grande fiuto del gol.

Secondo quanto riportato dal portale spagnolo "El Confidencial", con la grande stagione disputata con il Torino, Immobile ha convinto la dirigenza madrilena che lo ritiene un giocatore importante e di grandi prospettive e, proprio per questo, è diventato l'obiettivo numero uno per rinforzare il già forte reparto offensivo della squadra di mister Diego Simeone.

Il costo del cartellino del giocatore è salito vertiginosamente dopo le ultime straordinarie prestazioni in Serie A, per strappare Ciro Immobile a Juventus e Torino ci vorranno almeno 18 milioni di euro cash.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!