Stasera, mercoledì 18 giugno 2014, si gioca Spagna-Cile, partita valida del girone B, del Campionato del mondo di calcio di Brasile 2014. Con telecronaca diretta su Rai 1 e su Sky Mondiale 1, dalle ore 21.00. Si gioca allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro.

La Nazionale Spagnola, allentata da Vicente Del Bosque, viene dalla sconfitta nella gara di esordio contro l'Olanda, per 5-1, giocata venerdì scorso, 13 giugno 2014. I cileni, invece, allenati da Jorge Sampaoli, hanno vinto per 3-1 contro l'Ausralia, lo stesso giorno.

Pubblicità
Pubblicità

Nella partita di oggi, fra Spagna e Cile, i favoriti sembrano gli iberici, che sono anche i detentori del titolo mondiale.

Ricordiamo, che nella finale di Johannesburg, in Sudafrica, l'11 luglio del 2010, la Spagna aveva battuto proprio l'Olanda, ai tempi supplementari, per 1-0. Per la cronaca, la rete che significò la vittoria finale fu di Andrés Iniesta. Ma quest'anno, le cose fra le due squadre, come si è visto, sono andate diversamente.

Riguardo alle formazioni, della partita di stasera, fra Spagna e Cile, il ct spagnolo Del Bosque, continua ad avere fiducia negli stessi giocatori, della partita del 13 giugno scorso.

Tuttavia, ci saranno alcune sostituzioni, fra i titolari. Anche il ct cileno Sampaoli, a maggior ragione, da fiducia ai suoi giocatori. Ecco, di seguito, le probabili formazioni:

Spagna (4-3-3): Casillas, Juanfran, Piquè, Sergio Ramos, Jordi Alba, Busquets, Xabi Alonso, Xavi, David Silva, Iniesta, Diego Costa; allenatore: Vicente Del Bosque.

Cile (3-4-1-2): Bravo, Jara, Medel, Mena, Isla, Gutierrez, Diaz, Aranguiz, Vidal, Sanchez, Vargas; allenatore: Jorge Sampaoli.

Pubblicità

Arbitro: Mark Geiger (Usa).

L'altra partita del girone B è Australia-Olanda, trasmessa oggi alle 18.00, in diretta, da Sky Mondiale 1 (canale 201 sul satellite).

Leggi tutto