Ci siamo. Terminati i gironi eliminatori con le clamorose debacle di Inghilterra, Italia e Spagna, il campionato del mondo in Brasile passa alla fase ad eliminazione diretta. Si comincia con gli ottavi di finale, e sabato 28 giugno si disputeranno due match molto molto caldi tra nazionali sudamericane. Scenderà per primo in campo, alle ore 18 italiane, il Brasile che dovrà superare il non semplice ostacolo Cile, mentre alle ore 22 la Colombia incrocerà i guantoni con l'Uruguay, "carnefice" dell'Italia. Pronostici di entrambe le sfide (quote SNAI).

Brasile - Cile (ore 18) - Queste due formazioni apriranno gli ottavi di finale. Si tratta di un replay, visto che nel 2010, al Mondiale in Sudafrica, Brasile e Cile si incontrarono agli ottavi di finale anche in quell'occasione. Quattro anni fa i verdeoro vinsero con un secco 3-0 firmato Juan, Luis Fabiano e Robinho. I cileni hanno nel Brasile la loro "bestia nera": non riescono a vincere dal 2002 e sperano che questa sia la volta buona per sfatare il tabù. Pronostico: Over 2.5 (quota 1.75).

Colombia - Uruguay (ore 22) - Se fosse riuscita a pareggiare, l'Italia sarebbe scesa in campo per questo ottavo di finale. Invece, a sfidare la Colombia di Cuadrado ci sarà l'Uruguay orfano Suarez. I "cafeteros" nel girone sono stati un rullo compressore: primo posto a punteggio pieno e con la media di 3 reti a partita. L'Uruguay - come sappiamo bene noi italiani - ha zoppicato non poco nel suo raggruppamento, strappando a "morsi" una qualificazione ottenuta con prestazioni piuttosto scialbe. Gli ultimi 8 precedenti sono tutti a favore della Celeste che ha vinto 6 volte, ma adesso le cose potrebbero cambiare. Pronostico: 1 (quota 2.00).

Segui la nostra pagina Facebook!