La Spagna ha già prenotato il viaggio di ritorno destinazione penisola iberica da dove i giocatori potranno partire per godere delle meritate vacanze. Prima di poter prendere l' aereo che il commissario tecnico Del Bosque non avrebbe mai voluto prendere così presto bisogna giocare contro l' Australia che ha totalizzato in questo girone gli stessi punti della nazionale iberica (zero, per essere chiari).

Ci si gioca il terzo posto per la dignità e per non infrangere record negativi. L'allenatore spagnolo cambierà un po' le carte in tavola schierando gli sprazzi di una prima timida "rivoluzione". De Gea sostituirà Casillas con la difesa composta da Azpilicueta sulla fascia destra, J. Alba sulla sinistra e la coppia Ramos-Albiol come centrali di difesa. Trio di centrocampo formato dall' escluso per eccellenza Koke, il neo-giocatore del Chelsea Fabregas e Iniesta.

Diego Costa, Pedro e Villa guideranno gli assalti offensivi degli spagnoli. 

Probabili formazioni Australia-Spagna

Australia (4-4-1-1): Ryan; Wilkinson, Davidson, Franjic, Spiranovic; Leckie, Milligan, Jedinak, Oar; Bresciano; Cahill. 

Spagna (4-3-3): De Gea; Azpilicueta, Ramos, Albiol, J. Alba; Koke, Fabregas, Iniesta; Diego Costa, Pedro, Villa.

Pronostico Australia-Spagna

Gli spagnoli cercheranno di non perdere la faccia, gli australiani di entrare nella storia.

Gli iberici non possono perdere questa partita: il 2 viene pagato 1.39 contro il pareggio quotato 4.95 e la vittoria australiana che paga 8.40 la posta in gioco. Sarà una partita disinteressata così da permetterci di vedere una partita ricca di goal: l'Over 2.5 è a quota 1.52 mentre il GG paga qualcosa in più e si attesta all' incirca all' 1.75. Marcatore su cui puntare è Diego Costa in ricerca di un piccolo contentino.

La sua rete paga 2.80 la posta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto