O Varese, o Novara. C'è spazio solo per una di queste due squadre per la stagione 2014-2015 di Serie B. L'altra dovrà disputare invece il campionato di calcio 2014-2015 di Lega Pro Unica. Lo sapremo nella serata di venerdì 13 giugno del 2014 quando dalle ore 20,30 si disputerà Varese-Novara, match valido per il ritorno della finale playout del campionato di calcio 2013-2014 di Serie B. La gara sarà diretta dall'arbitro Signor Merchiori coadiuvato dagli assistenti Signori Bolano e Pegorin, mentre il quarto uomo designato è il Signor Vicinanza.

Pubblicità
Pubblicità

I Signori Fabbri e Gavillucci sono invece gli arbitri addizionali. Dopo la sconfitta per 0 a 2 nel match di andata il Novara per sfuggire alla retrocessione in Lega Pro dovrà disputare una grande partita, tutta all'attacco visto che servirà una vittoria con ben tre reti di scarto. Il tecnico del Novara Giacomo Gattuso, che ha preso in mano la squadra dopo l'esonero del mister Aglietti, ha dichiarato che la squadra è concentrata e motivata per tentare l'impresa, e che nel calcio non è mai detta l'ultima parola.

Pubblicità

Il pronostico per Varese-Novara pende però dalla parte dei padroni di casa se si considera che attualmente per le scommesse sul calcio Lottomatica/Better propone per il segno 1 una quota di 1,90 rispetto a 3,30 per il pareggio e 4,25 volte la posta per il segno 2. In televisione la partita Varese-Novara, sulla piattaforma del digitale terrestre, sarà trasmessa in diretta da Mediaset Premium su Premium Calcio ed in streaming per gli abbonati con il servizio Premium Play.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Serie C

Via satellite invece Sky manderà la diretta Tv di Varese-Novara su Sky Calcio 5 Hd ed in streaming con Sky Go, servizio sempre riservato agli abbonati alla paytv.

Il mister del Varese Stefano Bettinelli, in accordo con quanto riportato dal sito Internet ufficiale della società calcistica, ha dichiarato che i suoi giocatori giocheranno al massimo e quindi per disputare una gara per vincere indipendentemente dalla vittoria conquistata nel match di andata a Novara. Il tecnico ha inoltre già reso noto che convocherà per la sfida di calcio interna contro il Novara tutti i giocatori disponibili eccetto Oduamadi, Blasi e Neto che sono indisponibili in quanto infortunati di lungo corso. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto