Con il possibile acquisto, molto vicino, di Iturbe la Roma sembra davvero essere al completo. Magari la rosa a disposizione di Rudi Garcia sarà ancora ritoccata, ma i movimenti di mercato effettuati dalla società giallorossa fanno capire che la Roma vuole essere protagonista sia in Serie A che in Champions League. Ma quale potrebbe essere la formazione titolare tipo di Rudi Garcia? Come giocherà la Roma 2014-2015?

Ripartendo dal 4-3-3 dello scorso anno, non dovrebbero esserci dubbi su chi difenderà i pali giallorossi, ovvero Morgan De Sanctis. In difesa, conferma ovviamente per il brasiliano Maicon a destra, mentre a sinistra ci sarà un volto nuovo, vale a dire l'inglese Ashley Cole. Un giocatore di grande esperienza, che in carriera ha vinto tanto e che dovrebbe far compiere il salto di qualità sul lato sinistro ai giallorossi.

Al centro molto dipenderà da Benatia: resta o va via? Il marocchino sarebbe titolare fisso in coppia con il brasiliano Castan. Se andrà via, la Roma invece dovrà cercare un altro centrale di alto livello. Il jolly sarà Emanuelson, arrivato a costo zero, elemento che può ricoprire più ruoli.

A centrocampo si attende il pieno recupero di Strootman, giocatore fondamentale per gli equilibri tattici.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Nel frattempo saranno Nainggolan e Pjanic a far compagnia a De Rossi, con quest'ultimo che sarà utilizzato come schermo davanti alla difesa. E' arrivato anche il giovane turco Ucan, calciatore del quale si dice un gran bene. Potrebbe tornare utile nella indispensabile "rotazione". E in attacco? Si parte con il solito Totti, giocatore unico nel suo genere. Il capitano e numero dieci continua a dispensare lampi di classe nonostante la sua carta d'identità lo porti verso i 38 anni.

Si alternerà con Destro al centro dell'attacco, aiutato dall'imprevedibile Gervinho e dal possibile nuovo acquisto Iturbe, giocatore veloce e molto tecnico.

In più non bisogna dimenticare Florenzi, un elemento molto duttile che può essere impiegato in più zone del campo. Rudi Garcia lo terrà in grande considerazione, come tutti del resto. Una Roma dunque davvero molto completa e che sembra aver fatto un salto di qualità in avanti.

L'obiettivo è lo scudetto e la Roma, mai come quest'anno, ci deve credere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto