Atalanta-Verona, con calcio d'inizio alle ore 18, è uno dei due anticipi domenicali validi il 31 agosto del 2014 per la prima giornata del girone di andata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A. La direzione del match è stata affidata all'arbitro Signor Nicola Rizzoli di Bologna che sarà coadiuvato dagli assistenti Signori Nicoletti e Schenone, mentre il quarto uomo designato è il Signor Galloni. I Signori Saia e Gervasoni sono invece gli arbitri addizionali. Atalanta-Verona si presenta come una partita aperta ad ogni risultato, da tripla insomma, anche se il pronostico pende leggermente dalla parte dei padroni di casa. Non a caso attualmente per le quote scommesse calcio Lottomatica/Better per il risultato secco su Atalanta-Verona propone le seguenti quote: segno 1 a 2,10 volte la posta, pareggio a 3,35, segno 2 a 3,50 volte la posta.

Sky via satellite trasmetterà la diretta Tv di Atalanta-Verona sul canale Sky Calcio 2 Hd ed in streaming live per gli abbonati con il servizio Sky Go. Diretta pure da parte di Mediaset Premium, sulla piattaforma del digitale terrestre, in corrispondenza dei canali Premium Calcio 2, Premium Calcio Hd 2 ed in streaming live per gli abbonati con il servizio Premium Play. Atalanta-Verona si giocherà per la seconda volta nella storia del campionato alla prima giornata del girone di andata. Il precedente è quello del 27 agosto 1989 quando, in accordo con quanto riporta il sito Internet ufficiale dell'Hellas Verona, l'Atalanta vinse per 1 a 0 con una rete di Madonna al 41-esimo del primo tempo.

In totale gli scaligeri hanno giocato a Bergamo 35 gare con il seguente bilancio: 21 vittorie dell'Atalanta, 8 pareggi e 6 colpi esterni da parte dell'Hellas Verona.

I migliori video del giorno

Nel prossimo turno, valido per la seconda giornata del girone di andata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A, l'Atalanta giocherà in trasferta contro il Cagliari domenica 14 settembre del 2014 con calcio d'inizio alle ore 15, mentre l'Hellas Verona, guidata dal mister Andrea Mandorlini, giocherà alla stessa ora e nello stesso giorno in casa contro il Palermo salvo quanto diversamente disposto dalla Lega.