Domenica 31 agosto alle ore 18:00 si disputa, allo stadio 'Giuseppe Meazza San Siro', la gara della 1ª giornata di Serie A tra Milan-Lazio. La diretta Tv è trasmessa da Mediaset Premium Calcio 1 e da Sky Calcio 1 HD, con diretta streaming su Premium Play e SkyGo. Sono 76 i precedenti a Milano: settantadue in Serie A, tre in Coppa Italia ed una in Supercoppa italiana. Quarantatre vittorie dei padroni di casa (l'ultima nella stagione 2012/13 per 3-0), ventidue pareggi (l'ultimo nella stagione 2013/14 per 1-1) ed undici vittorie degli ospiti (l'ultima nella stagione 2003/04 per 2-1).

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Le reti realizzate sono 225: 151 dai 'Rossoneri' e 74 dai 'Biancocelesti'. Pronostico con quote (Snai): 1X a 1.23, Under a 1.78, Gol a 1.73, risultato esatto 1-0 a 7.00 e 1-1 a 6.00.

Il Milan, prima di partire per la tournèe americana aveva sconfitto per 2-0 il Renate ed il Monza. Negli USA, per la Guinness International Champions cup, ha subito tre sconfitte: 0-3 con l'Olympiacos, 1-5 con il Manchester City e 0-2 con il Liverpool, finito il torneo ha battuto 3-0 il Chivas. Prima di vincere il Trofeo TIM (1-0 con la Juventus e 2-0 con il Sassuolo) è stato sconfitto 1-2 a Valencia. Inzaghi potrebbe dare fiducia al giovane Cristante in mediana per sopperire all'assenza del lungodegente Montolivo. In avanti Menez è arruolabile, dopo aver recuperato dalla contrattura muscolare che lo ha condizionato ad inizio di ritiro. Squalificati De Sciglio e Mexes. Probabile formazione:

  • Milan (4-3-3) - Lopez; Abate, Alex, Rami, Armero; Poli, De Jong, Cristante; Menez, Pazzini, El Shaarawy

Sette vittorie, un pareggio e due sconfitte sono i risultati delle amichevoli estive disputate dalla Lazio: vittorie con l'Auronzo 10-0, il Top 11 Radio Club 9-0, l'Indonesia Under 23 2-0, il Bari 3-2, l'Asiago Team 10-0, il Perugia 3-0 e l'Amburgo 2-0; pareggio con il Latina 1-1 e sconfitte con lo Sporting 4-6 ai rigori (2-2 al 90') e con l'Hannover 1-3.

I migliori video del giorno

Nel terzo turno della Coppa Italia 2014/15 ha eliminato il Bassano Virtus con un perentorio 7-0. Mister Pioli sta insistendo sul 4-3-3, anche se la posizione di Parolo leggermente più avanzata potrebbe trasformare la squadra in campo in un 4-2-3-1. In cabina di regia ballottaggio Ledesma-Biglia, invece in difesa Cana potrebbe spuntarla sull'ultimo arrivato Gentiletti. Infine il tecnico biancoceleste confida di recuperare Marchetti tra i pali, in preallarme Berisha, squalificato Pereirinha. Probabile formazione:

  • Lazio (4-3-3) - Marchetti; Basta, Cana, De Vrij, Radu; Parolo, Ledesma, Lulic; Candreva, Klose, Keita