L'Inter di Walter Mazzarri ricomincia la sua corsa alla qualificazione alla Champions League sul campo del Torino. La squadra nerazzurra è quasi obbligata ad ottenere la qualificazione alla coppa dalle grandi orecchie dato che la finale della prossima edizione si giocherà nella Scala del calcio italiano, San Siro. L'Inter della nuova era di Thohir ha costruito una squadra con operazioni low cost allontanando i giocatori della vecchia guardia. Vidic è diventato il leader della difesa interista, Medel ha disputato un ottimo Mondiale e Pablo Osvaldo dispone di mezzi tecnici fantastici. Il Torino è in attesa di risolvere la questione relativa all'operazione Cerci.

L'Arsenal e il Southampton si sono fatte avanti ma ancora nessuna squadra ha raggiunto la richiesta di Cairo. I 20 milioni sembrano impossibili da raggiungere per qualsiasi club perciò si potrebbe arrivare ad uno scambio tra Pazzini e il fantasista granata con un ulteriore conguaglio rossonero.

Probabili formazioni e pronostico

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Nocerino, Gazzi, Vives, El Kaddouri; Quagliarella, Barreto. All.: Giampiero Ventura

INTER (4-3-3): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Medel, Hernanes, Nagatomo; Icardi, Osvaldo.

Sia l'Inter che il Torino arrivano da un giovedì in cui hanno impegnato i loro giocatori nel turno di Europa League. I granata spenderanno molte energie dato che dovranno dare il 100% per battere il Rnk Spalato e Ventura schiererà i migliori giocatori possibili.

I migliori video del giorno

L'Inter, in forza del 3-0 in Islanda, farà del turn-over per poter cominciare nel migliore dei modi l'esperienza nel campionato di Serie A. Il 2 è a quota 2.33 e risulta essere l'esito più probabile dato che i granata hanno speso molte energie nel turno di ritorno di Europa League. Altro esito su cui puntare è il GG a 1.75: l'Inter dispone di ottimi attaccanti mentre il Torino in casa riesce sempre a segnare grazie alle sue qualità offensiva con giocatori come Cerci e Quagliarella.