Annuncio
Annuncio
E' sicuramente la partita più interessante della prima giornata di Serie A: Milan-Lazio si gioca domenica 31 agosto alle 18 ed è da considerarsi già come un vero big match tra due formazioni che puntano indubbiamente all'alta classifica. Tra i rossoneri non ci sarà sicuramente l'ultimo arrivato Fernando Torres, ma lo spettacolo è assicurato. Per quanto riguarda le probabili formazioni di Milan-Lazio, i rossoneri dovranno rinunciare sicuramente - oltre all'infortunato di lungo corso - anche a Mexes e De Sciglio, squalificati, mentre la Lazio non potrà contare sullo squalificato Pereirinha. Inzaghi schiererà il suo Milan con il 4-3-3, modulo che sta provando dall'inizio del ritiro. Diego Lopez giocherà tra i pali, Abate e Armero saranno i due laterali mentre la coppia di centrali sarà quella formata da Alex e Rami. A centrocampo pochi dubbi, con De Jong che sarà affiancato da Poli e da Muntari. In avanti invece, possibile l'utilizzo di Menez nel ruolo di "falso nueve" (con Pazzini dunque destinato alla panchina), affiancato da Honda e da El Shaarawy. Un possibile schieramento che farebbe intuire come Inzaghi non voglia dare punti di riferimento alla difesa laziale. A proposito di Lazio, c'è il debutto anche per Pioli in campionato sulla panchina biancoceleste. Anche lui schiererà la squadra con il 4-3-3. Berisha tra i pali, in difesa Basta e Radu sulle corsie esterne, coppia centrale formata da De Vrij e da Gentiletti. A centrocampo Parolo, Ledesma e Lulic, quest'ultimo autorizzato anche alle scorribande offensive per esaltare le sue qualità. In attacco sono sicuri di una maglia Candreva e Keita, mentre per il ruolo di centravanti ci sarà il ballottaggio Klose-Djordjevic, con l'esperto tedesco favorito.

Milan-Lazio: le probabili formazioni

Milan (4-3-3): Diego Lopez, Abate, Alex, Rami, Armero, Poli, De Jong, Muntari, Honda, Menez, El Shaarawy. Allenatore: Inzaghi.
Lazio (4-3-3): Berisha, Basta, Gentiletti, De Vrji, Radu, Parolo, Ledesma, Lulic, Candreva, Klose, Keita. Allenatore: Pioli.

Milan-Lazio: il pronostico

Il Milan, nell'ultimo Trofeo Tim vinto contro Juve e Sassuolo, ha dimostrato di essere in buone condizioni fisiche. La Lazio non è da meno. Vedremo dunque un match aperto dove potrebbero spiccare le qualità offensive delle due squadre. Pronostico: gol.