Terminata la prima giornata di Serie A, il campionatoitaliano prevede una pausa per lasciare spazio alle nazionali, in scena a partire dal 3 settembre 2014, nelle amichevoli in preparazione allequalificazioni all’Europeo di calcio di Francia 2016. Ecco le principali sfide in calendario nella giornata di mercoledì conorario diretta e pronostico. Lituania-Emirati ArabiUniti: (ore 14.00) nettamente favorita la formazione europea.

Partita inprogramma in campo neutro in Austria. Russia-Azerbaigian:(ore 17.00) nettamente favorita la Russia che, dopo la precoce eliminazioneagli ultimi mondiali, punta decisamente alla qualificazione ai prossimiEuropei.

Ucraina-Paraguay:(ore 18.00) match molto interessante in programma a Kiev dove i padroni di casapartiranno leggermente favoriti per ottenere la vittoria al termine dei 90minuti di gioco. Lettonia-Armenia:(ore 19.45) partita in programma a Riga e prevedibilmente equilibrata; l’unicoprecedente in terra lettone si era chiuso sul punteggio di 0-0. Danimarca-Turchia:(ore 20.00) sfida tutta europea quella tra Danimarca e Turchia.

I padroni dicasa danesi partono leggermente favoriti per la vittoria finale e voglionoprepararsi nel migliore dei modi alle prossime qualificazioni ai campionaticontinentali. Repubblica Ceca-USA:(ore 20.15) prevedibilmente molto equilibrato il match in programma a Praga traRep.Ceca e USA. Nessun precedente tra le due formazioni. Eire-Oman: (ore20.45) a Dublino la Repubblica d’Irlanda avrà il vantaggio dei pronostici vistol’unico precedente a favore (4-1). Germania-Argentina:(ore 20.45) certamente la sfida più attesa in quanto rappresenta la rivincitadella finale degli ultimi mondiali di Brasile 2014.

Il match verrà disputatoallo stadio di Dusseldorf dove i padroni di casa partono favoriti per confermareil dominio a livello internazionale. Inghilterra-Norvegia:(ore 21.00) prima sfida anche per la nuova Inghilterra, desiderosa di salutare il pubblico amico di Wembley conuna vittoria. Padroni di casa favoriti anche visti i precedenti: 2 vittorie e 2pareggi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto