Dopodomani, martedì 23 settembre, si gioca Empoli-Milan, match valido per la quarta giornata del campionato di Serie A. A tre giorni dal ko casalingo contro la Juve nell'anticipo di sabato, la squadra rossonera si rituffa in campionato alla ricerca della terza vittoria quest'anno. Deve ancora conquistare i primi tre punti della stagione la formazione di casa, sebbene siano arrivati segnali più che positivi nella trasferta di sabato al Manuzzi di Cesena, dove i toscani hanno colto un pareggio importantissimo (2-2 il risultato finale). L'ultima volta che il Milan è andato a giocare al Castellani nel girone d'andata è stato nel torneo 2006/2007, e in quell'occasione la sfida terminò a reti inviolate.

Nelle ultime cinque partite disputate il Milan non ha mai perso, vincendo due volte e pareggiando in tre occasioni. La gara del Castellani di martedì sarà anche una sfida tra ex. Nell'Empoli infatti milita Simone Verdi, mentre nel Milan Ignazio Abate (all'Empoli nella stagione 2006/2007) e lo stesso Riccardo Saponara, che ad Empoli ha giocato quattro anni consecutivamente dal 2009 al 2013. 

Empoli-Milan pronostico: Torres si sblocca?

Il nostro pronostico per Empoli-Milan è favorevole ai rossoneri. Dopo il ko contro la Juve il Milan non vorrà perdere altri punti nei confronti della capolista, che con tutta probabilità verrà raggiunta al termine della terza giornata dalla Roma, che sta battendo in questi minuti il Cagliari con il risultato di 2-0. Inzaghi potrebbe scegliere di schierare dal primo minuto Torres, con Menez a destra ed El Shaarawy a sinistra, mettendo così in costante apprensione la difesa toscana.

I migliori video del giorno

Il giovane Rugani, che non è abituato a fronteggiare avversari di caratura europea, potrebbe risentire del faccia a faccia con Torres, sebbene non sia da sottovalutare anche l'impiego di Giampaolo Pazzini, tornato in campo proprio nella sfida di sabato contro la Juventus. 

Empoli-Milan orario diretta tv: l'appuntamento per la gara del Castellani

L'orario della diretta tv di Empoli-Milan è fissato per le ore 20.45. La gara del Castellani è l'unica in programma per martedì 23 settembre, e questo significa che sarà l'unico anticipo prima del vero e proprio turno infrasettimanale di mercoledì, con la sfida Lazio-Udinese posticipata giovedì 25 settembre. La partita sarà trasmessa su Sky Calcio 1 HD e Premium Calcio. Possono guardare l'incontro quindi soltanto gli abbonati Sky e Premium che hanno sottoscritto l'abbonamento al pacchetto calcio. Ricordiamo il calcio d'inizio, previsto per le 20.45. 

Empoli-Milan: dove vedere la partita in streaming

Per vedere Empoli-Milan in streaming occorre essere in possesso dell'abbonamento Sky o Mediaset Premium.

Da pc è possibile accedere ai siti Sky Go e Premium Play digitando i seguenti indirizzi, skygo.sky.it e play.mediasetpremium.it. Una volta effettuato il login con le proprie credenziali spetterà quindi all'utente selezionare il canale della diretta televisiva, ovvero Sky Calcio 1 e Premium Calcio. 

Si potrà guardare Empoli-Milan in streaming anche da tablet e smartphone scaricando le app omonime dei servizi messi a disposizione ai propri abbonati dalle due grandi pay tv italiane, Sky Go e Mediaset Premium. Le applicazioni sono completamente gratuite e sono disponibili sia nei device Android, Apple e Windows Phone. I canali da selezionare sono sempre quelli della diretta tv, quindi Sky Calcio 1 e Premium Calcio.