Annuncio
Annuncio

La Roma batte per 2-0 anche il Verona con due gol nell'ultimo quarto d'ora e continua il testa a testa al comando con la Juventus: com'era nelle previsioni, quindi, la formazione di Rudi Garcia si presenterà domenica prossima allo Juventus Stadium per il big-match contro i bianconeri, a punteggio pieno, proprio come la squadra di Allegri, trionfatrice a Bergamo.

La partita con il Verona è stata a senso unico: non inganni il punteggio e il fatto che i giallorossi siano riusciti a sbloccare il risultato solo nell'ultimo quarto d'ora perchè le palle gol non sono certo mancate. La squadra capitolina ha continuato il proprio possesso palla per gran parte del match ed in modo particolare il pressing si è fatto ancora più insistente all'inizio della ripresa, quando evidentemente è subentrata un pò di ansia per non aver ancora sbloccato il risultato: c'è voluta una rasoiata dal limite dell'area di Florenzi (subentrato al festeggiato Totti, 38 anni oggi) per riuscire ad infrangere il muro difensivo del Verona e la bravura di Gollini che, fin lì, si era disimpegnato con sicurezza. Il raddoppio di Mattia Destro è la vera e propria 'perla' della serata: rinvio del portiere De Sanctis, l'attaccante stoppa di petto vicino al cerchio di centrocampo lasciando poi partire un tiro straordinario che sorprende tutti, ma soprattutto il portiere Gollini che non può far nulla. Standing ovation dell'Olimpico e tutti pronti per la partitissima di domenica. 

Fantacalcio Serie A, Roma - Verona, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Roma (4-3-3): De Sanctis 6,5; Maicon 7, Yanga Mbiwa 6, Manolas 7, Cole 6; Nainggolan 7 (dal 38' st Paredes s.v.), Keita 7,5, Pjanic 6,5; Destro 7, Totti 6,5 (dal 21' st Florenzi 7,5), Ljajic 6,5 (dal 12' st Gervinho 7). In panchina: Skorupski, Lobont, Calabresi, Holebas, Somma, Emanuelson, Verde, Sanabria. Allenatore: Rudi Garcia



Verona (4-3-3): Gollini 6,5; Sorensen 6, Marques 6,5, Moras 6,5, Brivio 6; Obbadi 6,5 (dal 42' Campanharo 6), Tachtsidis 6,5, Ionita 6; Gomez 6,5, Nené 6 (dal 25' st Toni 6), Jankovic 5,5 (dal 38' st Valoti s.v.). In panchina: Salvetti, Ferrari, Rodriguez, Gonzalez, Luna, Nico Lopez, Fares, Saviola, Cappelluzzo. Allenatore: Mandorlini



Arbitro: Russo



Marcatori: 30' del secondo tempo Florenzi e 41' Destro

Ammoniti: Manolas per la Roma; Nené per il Verona