Domenica 14 settembre alle ore 15.00 si disputa, allo stadio 'Artemio Franchi', l'incontro Fiorentina-Genoa valevole per la 2ª giornata di Serie A 2014/15. La partita sarà trasmessa in diretta sui canali Sky Calcio 4 HD e Mediaset Premium Calcio 3, sarà possibile seguire la sfida anche in streaming attraverso le piattaforme SkyGo e Premium Play. Sono quarantaquattro i precedenti disputati a Firenze, tutti in Serie A. Ventinove vittorie dei padroni di casa (l'ultima nella stagione 2012/13 per 3-2), undici pareggi (l'ultimo nella stagione 2013/14 per 3-3) e quattro vittorie degli ospiti (l'ultima nella stagione 1976/77 per 2-1). Le reti realizzate sono 133: 93 dai 'viola' e 40 dai 'rossoblu'.

Pronostico con quote (Snai): 1 a 1.57, Over 2,5 a 1.80, Gol a 1.78, risultato esatto 2-1 a 7.50 e 1-0 a 7.00.

Nell'anticipo serale della 1ª giornata di Serie A di sabato alle ore 20:45, la Fiorentina è stata sconfitta dalla Roma per 2-0. Giuseppe Rossi, operato venerdì scorso negli States al ginocchio destro, starà lontano dai campi per i prossimi 4-5 mesi. Intanto Montella ha ritrovato in gruppo Joaquin, Fernandez e Marin, invece lieve infortunio al ginocchio per Bernardeschi che però dovrebbe stringere i denti per domenica. Contro il Genoa in avanti a far coppia con Gomez tornerà Cuadrado dopo la squalifica, sulla trequarti possibile occasione per Ilicic oppure potrebbe avanzare Borja Valero ed uno tra Badelj o Aquilani in mediana. Probabile formazione:

  • Fiorentina (4-3-1-2) - Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Borja Valero, Pizarro, Vargas; Ilicic; Cuadrado, Gomez

Nella prima di campionato l'Atalanta ha pareggiato in casa con il Verona 0-0, due gli ammoniti 'neroazzurri': Drame e Boakye.

I migliori video del giorno

Mister Gasperini torna a disporre di Bertolacci, Antonini e l'ex Matri, tutti hanno ripreso a correre in questi giorni con il resto del gruppo. Il tecnico dei rossoblu al centro dell'attacco può contare comunque su un Pinilla apparso in ottima forma contro il Napoli e che potrebbe esser confermato titolare. In difesa si punta ad inserire velocemente il nuovo acquisto Roncaglia. Indisponibile Fetfatzidis per pubalgia. Probabile formazione:

  • Genoa (3-4-3) - Perin; Roncaglia, De Maio, Marchese; Edenilson, Rincon, Sturaro, Antonelli; Perotti, Pinilla, Kucka