Il Frosinone e il Bari daranno vita alla gara in programma sabato 13 settembre valevole per la terza giornata del campionato italiano di Serie B 2014/2015: la sfida si giocherà allo stadio 'Matusa' con il calcio d'inizio fissato alle ore 15. Avrete la possibilità di vedere la diretta TV di Frosinone-Bari su Sky Calcio 5 HD e in diretta live streaming attraverso la speciale applicazione Sky Go, la cui visione, come senz'altro saprete, è riservata agli abbonati.

Il Frosinone aveva cominciato bene questo campionato di serie B da neopromossa vincendo in casa contro il Brescia, ma ha dovuto arrendersi la scorsa settimana a La Spezia (1-2): l'allenatore Roberto Stellone punta ad un altro exploit casalingo contro il Bari ma non sarà facile concedere il bis ai tifosi. Modulo 4-4-2 per la formazione laziale, con la coppia d'attacco Ciofani-Dionisi che cercherà di sorprendere la difesa pugliese.

Situazione analoga a quella del Frosinone, quella del Bari, visto che i ragazzi allenati da Devis Mangia hanno prima espugnato all'esordio il campo dell'Entella e poi sono caduti inaspettatamente al 'San Nicola' contro il sorprendente Perugia. Il modulo scelto dall'ex tecnico della Nazionale Under 21 è il 4-2-3-1 con Rozzi (al posto di Caputo) unica punta, supportato dal trio formato da Galano, Stoian e Stevanovic (che rileverà Defendi).

Serie B, Frosinone-Bari, probabili formazioni e pronostico, sabato 13 settembre, ore 15

Il Frosinone cercherà di rendere dura la vita al Bari che, sulla carta, offre maggior tecnica nei suoi giocatori. Si tratta di due squadre che segnano pochino e prendiamo questa direzione. Proviamo a scegliere per la nostra scommessa il segno Under quotato a 1,60.

Probabili formazioni:

Frosinone (4-4-2): Pigliacelli, Bertoncini, Russo, M. Ciofani, Crivello, Paganini, Gucher, Frara, Masucci, D. Ciofani, Dionisi. 

Allenatore: Roberto Stellone.

Bari (4-2-3-1): Donnarumma, Salviato, Ligi, Rossini, Calderoni, Donati, Sciaudone, Galano, Stoian, Stevanovic, Rozzi. 

Allenatore: Devis Mangia.

Leggi tutto e guarda il video