Anche se manca ancora il posticipo tra Lazio e Udinese è già tempo di iniziare a fare i bilanci di questa quarta giornata del campionato di Serie A, che ha continuato a delineare la classifica. Quali sono stati i migliori giocatori di questa giornata? Quali sono quelli che hanno reso meglio al Fantacalcio? Questo già possiamo dirlo. Ad esempio tra i pali ha brillato ancora una volta Perin del Genoa, giocatore che ormai sembra pronto per una big. Contro il Verona ha sfoderato ancora una volta grandi interventi. Nella top 11 della quarta giornata di serie A, schierata con un 4-4-2 di sacchiana memoria, c'è posto per due esterni difensivi che hanno fatto benissimo nell'anticipo di martedì sera, ovvero il milanista Abate e l'empolese Mario Rui: chi al Fantacalcio ha scommesso su di lui ha fatto bene.

Al centro della difesa inseriamo nella top 11 Romagnoli della Sampdoria e Glik del Torino. Non solo hanno disputato una grande partita, ma hanno anche realizzato una rete a testa. E, soprattutto al Fantacalcio, questo non fa mai male! Il centrocampo è reparto che ha dato più soddisfazioni nel turno infrasettimanale di serie A. Trova posto ancora una volta Ionita, il moldavo del Verona che ha realizzato la sua seconda rete consecutiva in serie A. Siamo sinceri: in pochi avrebbero scommesso su di lui al Fantacalcio, adesso ci sarà la fila per comprarlo. Più facile puntare su Vidal, che con una doppietta ha aiutato la sua Juventus ad avere ragione del Cesena, oppure su Pjanic, fantastico giocatore della Roma che ha regalato i tre punti alla sua squadra segnando la punizione dell'1-2 a Parma.

I migliori video del giorno

Nella top 11 c'è anche Hernanes. Il brasiliano dell'Inter è entrato nel secondo tempo, ma ha giocato una grande partita e segnato con una punizione gioiello. E l'attacco? Maglia assicurata per Belotti, giovane centravanti del Palermo che ha segnato due gol al Napoli. Un ragazzo sul quale chi ha puntato al Fantacalcio non ha sbagliato. Ha ancora ampi margini di miglioramento. Per l'ultima maglia della top 11 della quarta giornata di serie A, tanti dubbi. Alla fine l'assegniamo a Callejon del Napoli, per il gol segnato e per le tante iniziative prese. Peccato però che non siano servite alla sua squadra per vincere. Ricapitolando, questa è la formazione top 11 della quarta giornata di serie A: Perin;  Abate, Romagnoli, Glik, Mario Rui; Vidal, Hernanes, Pjanic, Ionita; Callejon, Belotti.