Domenica 21 settembre alle ore 15:00 si disputa, allo stadio 'Luigi Ferraris', l'incontro tra Genoa-Lazio valevole per la 3ª giornata di Serie A 2014/15. La partita sarà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio 2 HD e Mediaset Premium Calcio 2 e Premium Calcio HD2, sarà possibile seguire la sfida anche in streaming attraverso le piattaforme SkyGo e Premium Play. Le due squadre si sono incontrate quarantasei volte a Genova. Ventotto vittorie dei padroni di casa (l'ultima nella stagione 2013/14 per 2-0), otto pareggi (l'ultimo nella stagione 2010/11 per 0-0) e dieci vittorie degli ospiti (l'ultima nella stagione 2009/10 per 2-1).

Pubblicità
Pubblicità

Le reti realizzate sono 148: 94 dai 'Grifoni' e 54 dagli 'Biancazzurri'. Per il Genoa potrebbe essere l'occasione di vincere la prima partita di campionato (quota Snai 1X a 1.49). Non sono previste molte reti (Under 2,5 a 1.70) con la Lazio che potrebbe realizzare almeno una (Goal a 1.80). Il risultato esatto più probabile è 1-0 a 8.00 ed in alternativa 1-1 a 6.00.

Il Genoa, nella prima giornata di campionato, ha perso in casa 1-2 con il Napoli al 95', nella seconda giornata ha fermato sullo 0-0 la Fiorentina all'Artemio Franchi.

Gasperini prepara la partita senza poter contare su Roncaglia squalificato e Fetfatzidis infortunato (pubalgia). In difesa torna Burdisso dal 1' minuto, mentre in mediana Rincon guadagna punti su Bertolacci. Infine in avanti serrato ballottaggio per una maglia da titolare tra Matri e Pinilla, ma in ogni caso sarà staffetta a gara in corso. Probabile formazione:

  • Genoa (4-3-3) - Perin; De Maio, Burdisso, Marchese, Edenilson; Rincon, Sturaro, Antonelli; Perotti, Pinilla, Kucka.

La Lazio, dopo la sconfitta 1-3 a San Siro con il Milan, ha sconfitto il Cesena all'Olimpico per 3-0.

Pubblicità

Pioli ha ritrovato in gruppo Marchetti e Djordjevic, che hanno smaltito i rispettivi acciacchi. Il portiere però a Genova potrebbe sedere in panchina, infatti il tecnico biancoceleste potrebbe confermare tra i pali Berisha. In avanti il serbo è recuperato e si gioca una maglia con Klose. Stefan Radu resterà fermo per circa 20 giorni a causa di una lesione muscolare di primo grado a carico del gemello esterno. Problemi anche per il giovane Cataldi (elongazione all'adduttore) e per Gonzalez (lesione muscolare al polpaccio) che salteranno la sfida contro i liguri.

Probabile formazione:

  • Lazio (4-3-3) - Berisha; Basta, De Vrij, Gentiletti, Braafheid; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Klose, Keita.
Leggi tutto