Dopo la vittoria di misura contro l'Azerbaigian, la nazionale di calcio di Conte torna subito in campo per la terza sfida del girone di qualificazione a Euro 2016.  La prossima partita dell'Italia sarà contro un avversario abbordabile come Malta, ma gli imprevisti sono sempre dietro l'angolo come ha dimostrato la sfida di venerdì sera che ha rischiato di trasformarsi in un pareggio beffa per gli azzurri. Vediamo orario, ultime news e dove vedere la gara Malta-Italia in diretta tv o in streaming live.

Pubblicità
Pubblicità

Orario Malta-Italia, prossima partita della Nazionale Italiana

Quando si gioca la prossima partita della Nazionale Italiana? Malta-Italia va in scena Lunedì 13 ottobre 2014 e l'orario di inizio sarà sempre quello consueto delle 20:45. I nostri rivali per questa sfida sono una squadra sicuramente abbordabile, che nelle prime due partite ha totalizzato zero punti e ha subito cinque reti, perdendo nell'ultima sfida per 0-3 contro la Norvegia. Non ci dovrebbero essere problemi quindi per l'Italia di Conte, nonostante nell'ultima prestazione la squadra abbia convinto meno che nell'esordio contro l'Olanda o nella prima gara contro la Norvegia.

Per vedere Malta-Italia in diretta tv, appuntamento su Rai 1 dalle ore 20:30, o su Rai HD per chi ha un televisore ad alta definizione e vuole godersi la gara al meglio. La partita Malta-Italia in streaming live sarà trasmessa sul sito di raisport, o tramite l'applicazione scaricabile sul vostro Tablet che si chiama Rai Tv.

Malta-Italia, orario, pronostici e formazioni

Detto dell' orario di inizio, che sarà le 20:45 del 13 ottobre 2014, vi lasciamo con i nostri pronostici e con le possibili scelte di Conte.

Pubblicità

La partita tra Malta-Italia dovrebbe essere a senso unico, con l'Italia largamente favorita. Secondo noi potrà vincere con uno scarto di 3 gol e senza subirne. Si potrà quindi giocare la vittoria dell'Italia in handicap (-3) e anche il segno NoGol. Per quanto riguarda le formazioni è ancora presto per fare previsioni, ma Conte potrebbe cambiar alcuni uomini visto anche l'avversario non impossibile. Possibile chance per Giovinco dal primo minuto, così come per Verratti e Candreva.

Se vuoi rimanere aggiornato sull'Italia e sul calcio, seguici su blasting grazie al nostro sistema di follower

Leggi tutto