Annuncio
Annuncio

Per le qualificazioni ai campionati Europei del 2016 in Francia, domenica 12 ottobre del 2014 si sono disputate ben otto partite di calcio valide per la terza giornata. Questi, nel dettaglio, sono tutti i risultati finali con i relativi marcatori: Austria-Montenegro 1-0 con rete di Okotie; Estonia-Inghilterra 0-1 con rete di Rooney; Ucraina-Macedonia 1-0 con rete di Sydorchuk; Russia-Moldavia 1-1 con reti di Dzyuba per i russi, e di Epureanu per gli ospiti; Lituania-Slovenia 0-2 con reti di Novakovič autore di una doppietta; Bielorussia-Slovacchia 1-3 con reti di Kalachev per i padroni di casa, di Šesták e del giocatore del Napoli Hamšík (doppietta) per gli ospiti; Lussemburgo-Spagna 0-4 con reti di Silva, Paco Alcácer, Diego Costa e Bernat; Svezia-Liechtenstein 2-0 con reti di Erkan Zengin e Durmaz. Per la terza giornata dei gironi di qualificazione ad Euro 2016 ci sono match in calendario il 13 e 14 ottobre del 2014, ma la serata che più ci interessa da vicino è quella di lunedì. Dalle ore 20,45 del 13 ottobre del 2014, infatti, per la terza giornata si disputerà la partita di calcio Malta-Italia, con diretta Tv dalle ore 20,30 su Rai1. Nella conferenza stampa della vigilia il Commissario tecnico degli Azzurri Antonio Conte ha dichiarato, tra l'altro, che 'siamo insieme solo da un mese e stiamo creando qualcosa di bello'. Questo anche per giustificare in parte la stentata vittoria contro l'Azerbaigian che ha permesso comunque alla Nazionale di rimanere a punteggio pieno.

Sempre per il Girone H, quello degli Azzurri, lunedì 13 ottobre del 2014 sono in calendario anche le partite di calcio Norvegia-Bulgaria, scontro che attualmente vale la terza piazza, e Croazia-Azerbaigian con i padroni di casa nettamente favoriti. E' di conseguenza molto probabile che al termine della terza giornata, nel Girone H di qualificazione ai campionati Europei del 2016 in Francia, Italia e Croazia si confermino in testa con 9 punti, ovverosia a punteggio pieno nell'attesa del primo scontro diretto.