Dopo aver osservato un turno di stop per la Nazionale, il 18 e 19 ottobre torna il campionato di Serie A: ecco il calendario della settima giornata e le partite, tra le altre, di Juventus, Roma, Milan e Inter. Il settimo turno della massima serie italiana avrà inizio sabato 18 ottobre con i due anticipi che vedranno impegnate Roma e Juventus. Alle ore 18 la Roma ospiterà all'Olimpico il Chievo di Eugenio Corini mentre alle 20.45 la Juventus farà visita al Sassuolo di mister Di Francesco, reduce da un inizio di stagione non certo esaltante. 

Il calendario della settima giornata di Serie A prosegue con le partite di domenica 20 ottobre.

Il lunch match del settimo turno sarà Fiorentina-Lazio, con i viola disposti a tutto pur di fermare i biancocelesti di Pioli. Alle ore 15 la partita di cartello sarà quella del Bentegodi di Verona, dove il Milan di Pippo Inzaghi affronterà i padroni di casa allenati da Mandorlini, che nonostante abbiano perso durante il calciomercato estivo calciatori come Iturbe e Romulo stanno ugualmente incantando addetti ai lavori e non. Sempre nel pomeriggio a Bergamo l'Atalanta riceve il Parma, in Sardegna, al cospetto di Zeman, arriva una delle più belle sorprese di questo inizio di stagione, la Sampdoria, in Sicilia Iachini deve per forza di cose vincere contro il Cesena per evitare l'esonero altrimenti certo da parte del presidente Zamparini, e il Torino sfida davanti al proprio pubblico l'Udinese di Andrea Stramaccioni.

I migliori video del giorno

Il posticipo di domenica sarà anche il big match di questa settima giornata: a San Siro si gioca infatti Inter-Napoli, con Mazzarri che sfida il suo passato nel suo momento forse peggiore all'Inter, a seguito delle due sconfitte consecutive contro Cagliari e Fiorentina, con 7 gol subiti in 180 minuti di gioco. Ricordiamo in conclusione che la settima giornata di Serie A si concluderà ufficialmente lunedì 20 ottobre con la partita del Marassi tra Genoa e Empoli. Se volete conoscere le ultime notizie sulle partite del sabato e della domenica vi invitiamo a cliccare il tasto 'Segui' in alto a destra.