Una tre giorni di fuoco per il campionato di calcio 2014-2015 di Serie A. Succederà sabato, domenica e lunedì 1, 2 e 3 novembre del 2014 quando si disputerà la decima giornata del girone di andata. Questo dopo che, per quel che riguarda la lotta scudetto, nel turno infrasettimanale valido per la nona giornata del girone di andata la Juventus ha perso in trasferta per 1 a 0 contro il Genoa guidato dal mister Gasperini. Fatale per i bianconeri è stata la rete siglata da Antonini nell'ultimo minuto di recupero del secondo tempo. Trattasi della prima sconfitta in campionato al cospetto invece della Roma che ha vinto in casa per 2 a 0 grazie alle marcature di De Rossi e di Destro.

Ne consegue che dopo nove turni ora Juventus e Roma sono appaiate in testa alla classifica con 22 punti. Dopo Sassuolo-Empoli 3-1, l'anticipo del martedì, nella serata di mercoledì 29 ottobre del 2014 si sono disputate altre sei partite, valide per la nona giornata, con i seguenti risultati finali: Atalanta-Napoli 1-1, Fiorentina-Udinese 3-0, Cagliari-Milan 1-1, Torino-Parma 1-0, Inter-Sampdoria 1-0, Palermo-Chievo 1-0. Senza un attimo di respiro, la decima giornata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A con il duello a distanza tra Juventus e Roma inizierà sabato 1 novembre del 2014 dalle ore 15.

Il turno si aprirà col botto visto che la partita in programma è il big match Napoli-Roma, ma poi tre ore dopo, dalle ore 18, la Juventus scenderà in campo in trasferta ad Empoli.

I migliori video del giorno

Dopo Napoli-Roma ed Empoli-Juventus come sarà la classifica al vertice? Ebbene, sulla carta tutto è possibile compreso il clamoroso sorpasso dei giallorossi sui bianconeri. Sempre l'1 novembre, dalle ore 20,45, per il decimo turno è in programma il match Parma-Inter, mentre queste sono le partite di domenica 2 novembre del 2014 con calcio d'inizio alle ore 15: Sampdoria-Fiorentina, Udinese-Genoa, Chievo-Sassuolo e Sampdoria-Atalanta. Milan-Palermo è il posticipo domenicale delle ore 20,45 mentre queste sono le gare di lunedì 3 novembre del 2014: Cesena-Verona dalle ore 19, e poi Lazio-Cagliari dalle ore 21 a chiudere il quadro della decima giornata del girone di andata del campionato di calcio 2014-2015 di Serie A.