Bella partita ci aspettiamo domenica 9 novembre all'ora di pranzo con il menù offerto al Sant'Elia per l'undicesima giornata di serie A, da Cagliari-Genoa. Gli isolani di Zeman, reduci dalla sconfitta in casa della Lazio, ma capaci di qualsiasi impresa e ancora alla ricerca del primo successo interno, attendono il Genoa di Gasperini, che dopo aver battuto la Juventus si sono imposti alla grande anche in casa dell'Udinese in una partita spettacolare e viaggiano in media europea, quarti in classifica a quota 18. Cagliari-Genoa, con inizio alle ore 12.30 sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 1 HD e su Premium Calcio. In live streaming il match potrà essere visto tramite le app Sky Go e Premium Play.

Zeman senza Ibarbo e Crisetig entrambi squalificati, Gasperini con tutti gli effettivi nelle migliori condizioni.

Cagliari-Genoa - Probabili formazioni

Cagliari (4-3-3): Cragno; Pisano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Dessena, Conti, Ekdal; Joao Pedro, Sau, Cossu. Allenatore Zeman

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, De Maio, Marchese; Edenilson, Sturaro, Greco, Antonini; Iago, Matri, Perotti. Allenatore Gasperini

Cagliari-Genoa - Precedenti, statistiche e curiosità

32 i precedenti in massima serie tra isolani e liguri. Bilancio in favore del Cagliari con 13 vittorie contro i 9 successi del Genoa, 10 i pareggi. Netto il dominio storico del Cagliari nelle 13 partite disputate in Sardegna: 10 vittorie e 3 pareggi, contro 3 vittorie degli ospiti. Lo scorso torneo affermazione dei padroni di casa (2-1).

I migliori video del giorno

Nel 2010/11 l'ultima vittoria del Genoa (0-1); dalla stagione 1993/94 manca il pareggio (0-0). La vittoria più ampia del Cagliari un 3-0 in due partite (1992/93 e 2011/12). Le tre vittorie del Genoa in Sardegna (1973/74, 2008/09 e 2010/11) sempre con lo stesso risultato: 0-1. Il risultato più frequente (in 5 partite) Cagliari-Genoa: 2-1.

Cagliari-Genoa - Quote e pronostici - Lo spettacolo dovrebbe essere garantito: da una parte la squadra di Zeman desiderosa di tornare a fare punti (il segno 1 è a quota 2.40; mentre il segno X è offerto a quota 3.30) dopo la sconfitta dell'Olimpico di Roma; dall'altra la formazione di Gasperini che viaggia in media Champions (la vittoria dei liguri è in lavagna a quota 3.00). Non dovrebbero mancare le marcature, a proposito ricordiamo che il Goal è a quota 1.65 e l'Over 2,5 è offerto a quota 1.80. A quota 3.10 si gioca l'Over 3,5 e potrebbe non essere un'eresia.