L'Inghilterra di Roy Hodgson scenderà in campo sabato sera (ore 18) per la 4^ giornata di qualificazioni a Euro 2016: a Wembley è attesa la Slovenia, seconda forza del Girone E con 6 punti e diretta inseguitrice di Rooney e compagni.

Qui Inghilterra- A punteggio pieno dopo le prime 3 giornate, la Nazionale inglese si appresta a sfidare la Slovenia consapevole che una vittoria le regalerebbe un importante vantaggio sulle seconde: le vittorie contro Svizzera (0-2), San Marino (5-0) ed Estonia, ottenute con relativa facilità, permettono alla squadra di Hodgson di guardare al futuro con fiducia ed entusiasmo rinnovato.

Nel match grazie al quale capitan Rooney potrà raggiungere le 100 presenze in Nazionale, il ct opterà per una formazione di titolarissimi: Wilshere verrà riproposto davanti alla difesa nel ruolo di play al fianco di Henderson (diversamente dalla posizione di trequartista che occupa nell'Arsenal), mentre è probabile che Rooney venga arretrato sulla linea di trequarti (con Sterling ed Oxlade-Chamberlain) e che Welbeck occupi il ruolo di unica punta.

Inghilterra (4-2-3-1): Hart; Chambers, Cahill, Jagielka, Baines; Henderson, Wilshere; Sterling, Rooney, Oxlade-Chamberlain; Welbeck.

Qui Slovenia- Seconda nel girone a pari punti con la Lituania, la Nazionale guidata da Katanec è senza alcun dubbio una delle più liete sorprese di queste prime giornate di qualificazione a Francia 2016: dopo la sconfitta con l'Estonia nella gara d'apertura (1-0) infatti, la Slovenia ha saputo reagire centrando il successo prima con la Svizzera (1-0), e poi con la Lituania (0-2), offrendo tra l'altro prestazioni di buon livello tecnico.

L'avversario di sabato però si chiama Inghilterra, e per portar via punti da Wembley bisognerà offrire una prova di ancor più "peso specifico": intanto Katanec, che in questa sosta non avrà a disposizione il viola Ilicic (il giocatore ha rifiutato la convocazione, fra i due ci sono stati diversi screzi in passato), cercherà di arginare l'offensiva inglese con un 4-4-2 "difensivo", che però non disdegna assolutamente il contropiede e le ripartenze fulminee.

I migliori video del giorno

Slovenia (4-4-2): Handanovic; Brecko, Cesar, Ilic, Struna; Kampi, Kurtic, Stevanovic, Peçnik; Matavz, Novakovic.

Pronostico e quote- Per i bookmakers, come immaginabile, non ci sarà partita (segno 1 a 1,32, X a 4,80 e 2 a 10,00, Paddy Power): difficile che la Slovenia possa uscire indenne da Wembley (segno X2 a 3,50), anche se più volte la Nazionale di Hodgson ha deluso le aspettative proprio davanti al suo pubblico.

Un solo precedente tra le due (in realtà ce ne sarebbe un altro, ma si tratta di un'amichevole terminata 2-1 in favore degli inglesi), e risale al girone d'eliminazione di Sudafrica 2010: quel 23 giugno la sfida terminò con il risultato di 1-0 per l'Inghilterra, il marcatore decisivo fu Defoe.

La quota gol è molto interessante (2,45), noi però consigliamo di puntare sull'over 2.5 (2,00) o, in alternativa, sul risultato esatto 3-0 (8,00).