Oggi domenica 23 novembre si gioca Lazio-Palermo Primavera, la diretta tv su Rai Sport 1 inizia alle ore 11 mentre lo streaming live dell'incontro è sul sito di Rai Sport con il risultato sempre visibile in tempo reale in alto a sinistra. La Lazio deve assolutamente vincere se vuole restare in scia della Roma, vittoriosa venerdì nell'anticipo contro il Bari per 4-3 grazie ad uno strepitoso Verde, protagonista assoluto dell'incontro avendo realizzato una tripletta. Sulla carta non sarà una sfida così difficile per i biancocelesti, visto che i rosanero non sembrano essere più quella formazione in grado di dire la sua per un posto almeno nei play off che si giocheranno al termine della stagione regolare.

La Primavera della Lazio vincendo oggi ha l'opportunità di scavalcare il Bari al secondo posto della classifica rimanendo a sei lunghezze dai cugini della Roma, primi attualmente nel girone A con 28 punti conquistati nelle prime 10 partite (meglio ha fatto soltanto l'Inter, che ieri ha però clamorosamente pareggiato in casa contro il Brescia rischiando anche di perdere nel finale nonostante la superiorità numerica acquisita fin dalla metà del primo tempo). Gli ultimi precedenti tra le due formazioni sono tutti a favore della Lazio Primavera, che ha conquistato contro il Palermo sei vittorie negli ultimi sei anni, con i rosanero che invece si sono imposti soltanto in tre occasioni. Le speranze degli ospiti saranno affidate tutte sul talento Bentivegna, che dovrebbe andare a completare il tridente offensivo scelto dal tecnico Giovanni Bosi insieme a Grillo e Di Maggio.

I migliori video del giorno

Ricordiamo che su Bentivegna il Palermo punta molto per il futuro, facendo un paragone in questo senso possiamo dire che Bentivegna è per il Palermo un po' quello che è Hachim Mastour per il Milan, per il quale Adriano Galliani ha rifiutato un'importante offerta del Barcellona lo scorso maggio, rivelazione fatta dallo stesso amministratore delegato dei rossoneri questa settimana, notizia peraltro già circolata nei mesi scorsi. Anche Simone Inzaghi schiererà la Lazio con un 4-3-3, con Tounkara Palombi e Oikonomidis in attacco.