La dodicesima giornata del massimo campionato di calcio offre in programma, domenica 23 ottobre alle ore 15.00, la sfida Napoli-Cagliari. La squadra di Benitez arriva a questa partita dopo due vittorie consecutive contro Roma e Fiorentina e vuole centrare il tris per continuare la rincorsa ai primi posti e inserirsi nel discorso scudetto per ora chiuso a bianconeri e giallorossi. Il Cagliari di Zeman va a corrente alternata, resta però una squadra assolutamente da non sottovalutare che scenderà sul prato del San Paolo non certo per fare le barricate.

Il tecnico partenopeo è alle prese con tante emergenze infortuni, in modo particolare in zona offensiva.

Out Insigne per lungo tempo, tutte da valutare le condizioni di Mertens dopo il duro colpo subito in settimana nella partita con la sua Nazionale, l'allarme sembra comunque rientrato e il belga dovrebbe essere della partita. Benitez sarà privo anche di Jorginho fermato dal Giudice Sportivo. Assenze pesanti anche per Zeman che dovrà rinunciare a due pedine fondamentali del suo classico scacchiere 4-3-3: mancheranno Conti e Sau.

Napoli-Cagliari - Probabili formazioni

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. Allenatore Benitez

Cagliari(4-3-3): Cragno; Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal; Longo, Cossu, Ibarbo. Allenatore Zeman

Napoli-Cagliari - Precedenti, statistiche e curiosità

Partenopei e sardi si sono già affrontati 58 volte in Serie A.

I migliori video del giorno

Bilancio favorevole agli azzurri che hanno vinto la sfida 22 volte, sono invece 13 i successi degli isolani e in 23 partite è finita con un pareggio. Forbice ancora più larga nei 29 precedenti al San Paolo: 17 vittorie Napoli, 8 pareggi e solo 4 blitz del Cagliari. Lo scorso campionato finì con un netto 3-0 per la squadra di casa che ha vinto le ultime quattro sfide giocate al San Paolo. E' dalla stagione 2009/10 che il Cagliari non esce imbattuto da Fuorigrotta(0-0). L'ultima vittoria in casa degli azzurri per il Cagliari risale al campionato 2007/08: 0-2 con gol di Foggia e Matri. Nel 1974-75 la vittoria più ampia del Napoli: 5-0 con rete di Juliano e doppiette per Braglia e Clerici. Lo 0-2 già citato, insieme allo stesso risultato ottenuto con doppietta di Gigi Riva nel 1969/70 , la vittoria più ampia del Cagliari a Napoli.

Napoli-Cagliari - Quote e pronostici - Diretta tv e info streaming

La pausa a volte crea scherzi indesiderati a squadre lanciate come è in questo momento il Napoli. Mettici anche il bisogno di punti del Cagliari ed ecco che il pronostico non è scontato. Resta comunque favoritissima la squadra di Benitez con il segno 1 proposto a quota 1.45. Napoli-Cagliari sarà trasmessa in diretta tv a partire dalle ore 15.00 sulle frequenze di Sky Sport e Mediaset Premium rispettivamente per il satellitare e il digitale terrestre. Inoltre sulle piattaforme Sky Go e Premium Play per il live streaming su internet.