Il calcio non si ferma un minuto e questo fine settimana prenderà il via la 10° giornata di Serie A e in programma ci sono partite davvero spettacolari e interessanti. In questo articolo per ciascuna partita andremo a vedere la situazione assenti, le designazioni arbitrali e infine i pronostici.

Napoli-Roma: in programma al San Paolo sabato 1° novembre il Napoli di Benitez accoglierà una Roma che non potrà contare sull'appoggio dei propri tifosi e inoltre dovranno dosare le forze in vista dell'imminente impegno in Champions. Al Napoli sarà assente Zuniga mentre alla Roma mancheranno Strootman, Astori, Balzaretti, Castan, Curci e Borriello.

A dirigere la partita sarà Paolo Tagliavento.

Empoli-Juventus: match interessante affidato all'arbitro Valeri. Allo stadio Carlo Castellani sabato arriverà la Juventus e se i padroni di casa non potranno contare su Guarente, la vecchia signora dovrà rinunciare a: Barzagli, Caceres, Evra e Pepe mentre Tevez e Pirlo sono in forte dubbio.

Parma-Inter: tanti gli assenti in casa del Parma che per questo match non potrà disporre di: Cassani, Paletta, Biabiany, Bidaoui, Pozzi, Jorquera, Palladino e Cordaz, quest'ultimo è stato fermato dal giudice sportivo. Ma anche l'Inter deve fare una serie di rinunce quali: D'ambrosio, Jonathan, M'vila, Nagatomo, Campagnaro e Osvaldo. Questa partita è stata messa nelle mani di Rizzoli.

Chievo-Sassuolo: in programma domenica 2 novembre alle 15:00, a dirigere la partita sarà compito di Guida.

I migliori video del giorno

Il Chievo dovrà fare a meno di Izco e Botta mentre il Sassuolo non potrà schierare l'attaccante Zaza, Cannavaro, Manfredini e Pegolo.

Sampdoria-Fiorentina: ad arbitrare questa partita in programma al Ferraris toccherà all'arbitro Giacomelli. La squadra di casa non potrà contare sul portiere Viviano e insieme a lui non ci saranno Krsticic e De Vitis. La viaggiante, invece, tornerà a disporre di Gomez mentre restano fuori Rossi e Fernandez.

Torino-Atalanta: partita affidata a Cervellera della sezione di Taranto, il Torino scenderà in campo senza Basha, Bovo e Molinaro mentre la viaggiante avrà 2 assenti per squalifica: Cigarini e Benalouane e 4 infortunati: Estigarribia, Avramov, Gomez e Rosseti.

Udinese-Genoa: al Friuli alle 15 di domenica 2 novembre giungerà la squadra mattatrice della Juventus, il Genoa e a dirigere la partita toccherà a Irrati. Wague, Brkic, G. Silva e Riera sono gli assenti dell'Udinese mentre gli assenti del Genoa sono Fetfatzidis e Rincorn.

Milan-Palermo: un San Siro gremito di tifosi rossoneri riceverà il Palermo domenica sera e condurre la partita sarà Gervasoni.

Al Milan mancherà Muntari per squalifica e Montolivo per infortunio mentre al Palermo sarà assente solo Rigoni.

Cesena-Verona: l'arbitro di questa partita che andrà in scena lunedì sera sarà Calvarese. Pioggia di infortunati per il Cesena, si tratta di: Tabanelli, Cazzola, Rodriguez, Pulizetti e Leali, quest'ultimo è assente per squalifica. Dall'altra parte non saranno della partita Obbadi, Sala e Rodriguez.

Lazio-Cagliari: e l'ultima partita di questa 10° giornata di Serie A sarà diretta da Di Bello e se da una parte il Cagliari avrà tutti a disposizione, la Lazio dovrà fare a meno di Keita, Basta e Gentiletti mentre Cavanda è stato fermato dal giudice sportivo.

Pronostici Serie A

  • Napoli-Roma: 1
  • Empoli-Juventus: X
  • Parma-Inter: 2
  • Chievo-Sassuolo: X
  • Sampdoria-Fiorentina: 2
  • Torino-Atalanta: 1
  • Udinese-Genoa: 1X
  • Milan-Palermo: 1
  • Cesena-Verona: 1X
  • Lazio-Cagliari: X2