La Juventus sta pianificando un clamoroso sgambetto di mercato alla Roma. La supersfida tra le due squadre, dunque, col campionato fermo per la pausa natalizia, si sposta sul mercato e potrebbe far registrare una svolta a dir poco incredibile. Il club bianconero, infatti, su indicazione del tecnico Allegri, avrebbe messo nel mirino Radja Nainggolan, centrocampista giallorosso che non è ancora di proprietà della Roma per intero, dato che il club capitolino deve ancora acquistare l'altra metà del cartellino dal Cagliari.

Se la trattativa col Cagliari si complica, pronto l'assalto della Juve

Da quando è arrivato a Roma, Nainggolan si è imposto come uno dei migliori giocatori del centrocampo giallorosso, diventando punto di riferimento per il centrocampo della squadra allenata da Rudi Garcia.

L'altissimo rendimento del giocatore belga non è sfuggito a Tommaso Giulini, nuovo presidente del Cagliari, che presto dovrà incontrarsi con la dirigenza romanista per discutere della cessione della seconda metà del cartellino del calciatore. A questo punto, tenendo conto dell'importanza che Nainggolan riveste nel gioco della Roma, il patron dei sardi potrebbe sparare alto, rifiutando la proposta di circa 6 milioni di euro che vorrebbe avanzargli Sabatini, e pretendendo almeno 10 milioni. La Roma, per trovare un accordo, potrebbe inserire qualche giocatore in esubero come Marco Borriello, ma alla porta di Giulini sta già bussando la concorrenza con denaro sonante per prendersi la metà del cartellino di Nainggolan, e in questa concorrenza, oltre al Liverpool c'è la Juventus.

Il Liverpool offre 9 milioni, la Juve ci pensa per il dopo-Vidal

Finora, alla porta di Tommaso Giulini, ha bussato soltanto il Liverpool: i Reds hanno fatto sapere di essere disposti a mettere sul piatto ben 9 milioni di euro per comprare la metà rossoblu del cartellino di Nainggolan, per poi intavolare una trattativa con la Roma in estate.

I migliori video del giorno

La Juventus, al momento, appare sorniona e tiene gli occhi aperti: al primo tentennamento nella trattativa Cagliari-Roma, è pronta ad inserirsi, forte delle insistenze di Max Allegri che nella prossima stagione vorrebbe Nainggolan in bianconero. Il club campione d'Italia, infatti, per strappare il calciatore alla Roma, sarebbe disposto a prendere adesso il 50% del cartellino detenuto dal Cagliari, e poi col denaro fresco di un'eventuale cessione di Arturo Vidal a giugno, "costringere" la rivale giallorossa a mollare la presa, permettendo così il trasferimento di Radja Nainggolan alla Juventus.