Oggi sabato 6 dicembre torna il Campionato Primavera 2014-2015 con la 12^ giornata del torneo. Restate aggiornati sui risultati live delle partite cliccando il tasto 'Segui' in alto a destra, che vi permetterà inoltre di rimanere aggiornati sulle ultime notizie del mondo Primavera, tra cui la Coppa Italia Primavera. Di seguito troverete, oltre che il programma del turno di oggi anche l'analisi delle gare che si disputeranno questo pomeriggio, ad eccezione dei due incontri che verranno trasmessi in tv, Sampdoria-Fiorentina e il derby Catania-Palermo Primavera. 

Risultati live della 12^ giornata del Campionato Primavera 2014-2015

Girone A


Entella-Torino 2-2. Marcatori: 8' Trani (T), 22' Zottino (E), 68' Otin Lafuente (E)
Varese-Genoa 0-0
Pro Vercelli-Spezia 0-4
Juventus-Modena 2-0. Marcatori: 64' Marga (J), 70' Sakor (J)
Carpi-Trapani 1-0
Bologna-Parma 1-2
Sampdoria-Fiorentina 1-3. Marcatori: 36' Minelli (F), 55' Di Curzio (F), 62' Ivan (S), 72' Gondo (F)


Girone B


Lanciano-Udinese 0-3
Sassuolo-Milan 1-0. Marcatori: 39' Maiorano (S)
Inter-Cagliari 3-0. Marcatori: 12' Camara (I), 14', 48' Baldini (I)
Cittadella-Verona 2-3. Marcatori: 1' Cappelluzzo (V), 34' Speri (V), 67' Boni (V), 75', 82' Bizzotto (C)
Chievo-Brescia 1-0


Girone C


Vicenza-Roma 1-1. Marcatori: 39' Adamo (R)
Lazio-Empoli 1-1. Marcatori: 22' Palombi (L), 29' Tchanturia (E)
Crotone-Ternana 0-0
Bari-Frosinone 4-0 


Tra le partite del gruppo A del Campionato Primavera 2014-2015 più interessanti segnaliamo proprio Sampdoria-Fiorentina, scelta per la diretta televisiva di Rai Sport 1 alle ore 11 di quest'oggi e il derby Bologna-Parma. Impegni sulla carta agevoli per Juventus e Torino, con i bianconeri che ospiteranno in casa il Modena mentre il Toro farà visita alla Virtus Entella. Trasferta lombarda per il Genoa, mentre lo Spezia sarà di scena a Vercelli. Chiude la giornata Carpi-Trapani, sempre alle ore 14.30. 


Due delle candidate alla vittoria finale del Campionato Primavera 2014-2015, vale a dire Inter e Milan, non stanno attraversando un periodo semplicissimo, chi per un motivo chi per un altro. Se infatti nel weekend il percorso dei nerazzurri in Coppa Italia è proseguito (battuta ai rigori la Fiorentina), lo stesso non si può dire per il Milan, clamorosamente sconfitto a Bergamo dall'Atalanta, brava a rimontare il gol di svantaggio siglato da Luca Vido con un uno-due terrificante alla fine del primo tempo. Dall'altra parte in campionato l'Inter si è improvvisamente inceppata dopo lo strepitoso avvio di stagione, pareggiando contro Brescia (in casa) e Cesena (fuori), mantenendo comunque un discreto margine di vantaggio sul Milan, che invece viaggia a vele spiegate. Quest'oggi l'Inter Primavera cerca il riscatto ospitando il Cagliari a Milano mentre i cugini rossoneri se la vedranno contro il Sassuolo. Ricordiamo che i neroverdi non sono gli ultimi arrivati, visto che in classifica occupano la terza posizione a quota 20 punti alle spalle delle due milanesi e che hanno un vantaggio di quattro punti sul Chievo, campione in carica della competizione. Inter e Milan Primavera sono separate da quattro punti ma dopo la giornata odierna i nerazzurri potrebbero incrementare il proprio vantaggio. 


Concludiamo l'analisi del turno del Campionato Primavera 2014-2015 di oggi con le partite del girone C. In testa troviamo sempre la Roma, che ha un vantaggio di quattro punti sulla Lazio. I giallorossi giocheranno a Vicenza mentre la Lazio ospiterà l'Empoli. Nel frattempo il Bari, terzo incomodo, sfida davanti al proprio pubblico il Frosinone, mentre a Napoli andrà in scena l'attesissimo Napoli-Livorno, che potrebbe rivelarsi anche un passaggio di consegne definitivo. Segnaliamo infine che il derby di domani tra Catania e Palermo Primavera verrà trasmesso in diretta tv su Rai Sport 1.
Leggi tutto