Tanto spettacolo e molti gol (ben quattro) hanno caratterizzato la sfida al "Luigi Ferraris" di Genova tra Samp ed Udinese che non si sono mai fermate. Entrambe le formazioni si presentano con alcune novità. Nell'Udinese, Di Natale parte dalla panchina. Gioca Geijo. Squalificato Allan. Tra i blucerchiati, Soriano parte titolare al posto di Rizzo. La Sampdoria cerca subito di portarsi in avanti. La gara si sblocca al 15': uscita difettosa del portiere friulano, il pallone arriva ad Obiang che non sbaglia. Samp in vantaggio! Pochi minuti dopo Kone fallisce il pari, tirando da favorevole posizione. Al 31' l'Udinese raggiunge il pareggio: cross di Kone da sinistra e tocco vincente di Geijo.

L'Udinese non si ferma e dopo pochi minuti addirittura si porta in vantaggio con Danilo che, su cross proveniente da calcio d'angolo, anticipa tutti e mette in rete. I blucerchiati rispondono subito con Eder, ma il tiro del brasiliano è respinto da Karnezis. Il ritmo della partita è sempre altissimo. A tratti c'è anche molto agonismo soprattutto nei minuti finali del primo tempo.

Secondo tempo: La Samp rientra in campo con determinazione. Al 48' un gran sinistro di Gabbiadini sfiora l'incrocio dei pali. Con il passar dei minuti i padroni di casa attaccano con determinazione, ma devono scontrarsi di fronte ad una squadra che pressa senza interruzione. Al 60' i blucerchiati realizzano il pareggio: cross di De Silvestri a centro area per Gabbiadini che tutto solo insacca di testa sotto l'incrocio dei pali.

I migliori video del giorno

Passano pochi minuti e Soriano impegna il portiere friulano a terra. La Samp non si ferma ed attacca. In due conclusioni Gabbiadini è stoppato dalla difesa friulana. Al 76' Eder prova la botta, ma bravo è il portiere ospite Karnezis che respinge con i pugni. Quattro minuti dopo, il palo dice no ad un tentativo del friulano Geijo, uno dei più attivi dell'Udinese. All'83 l'arbitro espelle Stankovic, secondo di Stramaccioni. Nei minuti finali i doriani sfiorano prima la vittoria con un colpo di testa di Cacciatore e poi rischiano di subire il gol subito dopo con Di Natale che manda la palla di poco fuori.

Sampdoria - Udinese 2 - 2

Marcatori: 15' Obiang (Samp), 31' Geijo ( U ), 34' Danilo ( U ), 60' Gabbiadini (Samp).

Sampdoria: Romero, De Silvestri, (89' Cacciatore) Gastaldello, Regini Mesbah, Soriano, Palombo, Obiang, ( 81' Bergessio) Gabbiadini, Okaka, Eder. All: Mihajlovic.

Udinese: Karnezis, Heurtaux, Danilo, Wague, Widmer, Badu, Pinzi, Kone, Pasquale, (74' G. Silva) Thereau, (88' Di Natale) Geijo (81' Fernandes Borges). All: Stramaccioni.

Arbitro: Irrati di Pistoia.

Note: ammoniti: Soriano, Gabbiadini, Eder (Samp), Widmer, Pasquale, Kone, Pinzi, Heurtaux (Udinese) Espulso: Heurtaux (Udinese).