E' sicuramente il match più interessante della 14esima giornata di Serie A e si gioca venerdì 5 dicembre alle 20.45. Stiamo parlando ovviamente di Fiorentina-Juventus, partita che entrambe le squadre vogliono vincere per la classifica ma anche per regalare una grande gioia ai tifosi, che tengono moltissimo a questa sfida. La Fiorentina ha ritrovato da poco Mario Gomez, il suo bomber, e nonostante abbia ancora delle assenze importanti può puntare senz'altro ai tre punti.

Ma battere la Juventus di Allegri, si sa, è una missione molto difficile. Diamo uno sguardo allora alle probabili formazioni di Fiorentina-Juventus, anticipo della 14esima giornata di serie A.

La Fiorentina dovrebbe giocare con il 3-5-2 che prevede Neto tra i pali e una difesa a tre molto compatta che dovrebbe vedere titolari Savic, Rodriguez e Basanta. Come esterno destro di centrocampo Montella dovrebbe rilanciare Joaquin a destra, con Alonso sicuro titolare a sinistra vista l'assenza di Pasqual. In mezzo il sacrificato potrebbe essere Aquilani, visto che Mati Fernandez è in gran forma e dovrebbe essere confermato dall'inizio al fianco di Pizarro e Borja Valero. In avanti Mario Gomez sarà affiancato dall'imprendibile Cuadrado, vero uomo da tenere d'occhio per la Juventus. E' proprio su questi due giocatori che Montella conta molto per portare a casa l'incontro.

Per quanto riguarda invece la probabile formazione della Juventus contro la Fiorentina, Allegri non potrà contare sullo squalificato Lichtsteiner a destra.

I migliori video del giorno

In porta dovrebbe recuperare Buffon, mentre sulla corsia destra sarà rilanciato Padoin, con Evra a sinistra. Nessun dubbio al centro dove Bonucci e Chiellini faranno coppia, mentre a centrocampo turno di riposo per Marchisio. Sarà Pereyra a giocare con Pirlo e Pogba. In attacco l'accoppiata Tevez-Llorente, con l'argentino (seguito dal Boca) voglioso di mettere la sua firma sull'ennesima vittoria bianconera. Lo spagnolo invece dovrebbe vincere ancora una volta il ballottaggio con il connazionale Morata.