Non sarà di certo un rientro facile per il Frosinone che dovrà vedersela con un Brescia in grande spolvero dopo il cambio in panchina. Jarvovic ha portato grande entusiasmo nell'ambiente lombardo tanto da portare quattro punti nelle ultime tre giornate di campionato. Guarderanno con grande interesse la partita anche Bari e Virtus Entella, squadre che si affronteranno fra di loro nella ventiduesima giornata, sperando in un passo falso dei bresciani.

Qui Brescia - La società delle rondinelle dovrà affrontare il problema relativo alla deroga di Jarvovic.

Il tecnico di Spalato potrà allenare la squadra fino al 18 gennaio per poi lasciare ad un eventuale sostituto. Il favorito è l'ex attaccante bresciano Possanzini che potrebbe arrivare sin da subito ad allenare il Brescia. I rapporti sono ottimi e non ci dovrebbero essere problemi nel raggiungimento dell'accordo. Dopo una vittoria e un pareggio è arrivata la prima sconfitta del corso Jarvovic. Il 2014 quindi non è terminato nel migliore dei modi con la sconfitta per 2-0 a firma dell'Avellino. I campani si sono imposti grazie alle reti della punta Castaldo e di Arini. La partita non ha soltanto evidenziato le difficoltà sotto porta delle rondinelle ma ha compromesso la premessa in campo per la prima partita di campionato del 2015 per H'Maidat, espulso nei minuti di recupero per doppia ammonizione.

Qui Frosinone - Roberto Stellone è consapevole di aver perso troppi punti in modo stupido e banale. Proprio per questo la società ciociara è pronta a tornare sul mercato alla ricerca di un terzino sinistro. Nell'ultima giornata del girone di andata il Frosinone ha battuto nelle proprie mura amiche il Vicenza per 1-0 grazie al goal di Gori.

Unica nota dolente le squalifiche di Gori e Soddimo per doppia ammonizione nel match contro i veneti. Stellone dovrà quindi reinventare il centrocampo inserendo Altobelli e Frara.

Probabili formazioni

Brescia (4-3-3): Arcari; Di Cesare, Zambelli, Scaglia, Caracciolo; Quaggiotto, Olivera, Benali; Morosini, Caracciolo, Corvia.

Frosinone (4-4-2): Pigliacelli; Zanon, Schiavi, Blanchard, Crivello; Paganini, Musacci, Frara, Altobelli; Curiale, Ciofani.

Pronostici

Partita molto equilibrata quella fra il Brescia e il Frosinone. La vittoria della squadra di casa viene offerta dai bookmakers a quota 2.75, il pareggio è a 3.10 mentre la vittoria della squadra ciociara è quotata 2.80. Più semplice puntare sul numero di goal con l'esito GG a quota 1.90 molto probabile rispetto al NG a quota 1.91.