Nuovo appuntamento infrasettimanale con la Coppa Italia: mercoledì 4 febbraio alle 20.45 è previsto il quarto di finale tra Napoli e Inter che deciderà quale sarà l'avversaria della Lazio in semifinale. Le due squadre arrivano al turno di Coppa con umori decisamente opposti. La squadra di Mancini non è ancora riuscita a trovare la quadratura del cerchio e, dopo il cambio di allenatore, viaggia in campionato al ritmo di 1 punto a partita, troppo poco per raggiungere il terzo posto, obiettivo annunciato dei nerazzurri. La seconda competizione nazionale per importanza potrebbe essere l'occasione giusta per ritrovare il successo, nonchè la concreta opportunità di conquistare un trofeo quest'anno. La compagine partenopea, al contrario, arriva da un successo in campionato che le ha permesso di rendere più solido il suo terzo posto solitario in classifica, viste le sconfitte di Sampdoria e Lazio.


Napoli-Inter, mercoledì 4 febbraio ore 20.45: probabile formazione Napoli

Il Napoli in campionato si è portato con il fiato sul collo della Roma, ma, come ha detto il suo allenatore Benitez, la testa ora è tutta sulla partita di coppa. La squadra partenopea è, infatti, detentrice del titolo e non ha alcuna intenzione di mollare la competizione. Ci sarà, dunque, un po' di turnover ma le punte di diamante, come Higuain e Hamsik, dovrebbero scendere regolarmente in campo.


Probabile formazione: Rafael, Maggio, Koulibaly, Albiol, Strinic, Gargano, David Lopez, Callejon, Hamsik, De Guzman, Higuain.


Napoli-Inter, mercoledì 4 febbraio ore 20.45: probabile formazione Inter

Mancini ha assolutamente bisogno di una vittoria per dare una scossa alla sua squadra e allontanare le critiche sempre più pressanti da parte di tifosi e media. Probabilmente per scardinare la difesa napoletana farà affidamento sui nuovi acquisti Shaqiri e Podolsky, gli uomini che già avevano deciso lo scorso turno di coppa contro la Sampdoria. A completare l'attacco sarà verosimilmente Icardi autore del goal della bandiera contro il Sassuolo, mentre in regia ci sarà spazio per il profeta Hernanes.


Probabile formazione: Handanovic, Donkor, Ranocchia, Vidic, Obi, Brozovic, Medel, Shaqiri, Hernanes, Podolsky, Icardi.
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!