Non c'è certo bisogno di presentazione, in campo ci sono 48 scudetti, basta questo. E' semplicemente Juventus - Milan, un match che è stato anche finale Champions. La sfida si rinnova con l'appuntamento in programma allo Juventus Stadium, sabato 7 febbraio alle ore 20.45, in una partita valida per la 22^giornata di serie A. I tifosi rossoneri ricordano ben altre sfide contro la Vecchia Signora del calcio italiano, ora gli obiettivi sono ben diversi: bianconeri all'inseguimento del quarto tricolore consecutivo, Milan all'affannosa e complicata ricerca di un piazzamento Uefa.

Ma il fascino di questa sfida resta immutato nel tempo, va oltre le circostanze del momento. La classicissima del calcio italiano tra bianconeri e rossoneri rimane un match da non perdere per gli appassionati del football. A partire dalle ore 20.45 sarà trasmessa in diretta tv da Sky Calcio 1 HD e Mediaset Premium. In live streaming la partita di Torino potrà essere seguita in diretta web dalle app Sky Go e Premium Play.

La Juventus a +7 dalla Roma rischia di rendere monotona, evidentemente per gli altri, questa seconda parte di campionato.

Max Allegri contro il suo passato dovrà rinunciare allo squalificato Lichtsteiner, nemmeno panchina per un altro ex, il nuovo arrivato in casa bianconera, Matri. Al fianco dell'inamovibile Tevez, solito dubbio Llorente-Morata, con il primo in netto vantaggio. Sampdoria e Inter le uniche due squadre per ora ad essere uscite imbattute in campionato dallo Juventus Stadium.

Il Milan è tornato al successo domenica sera sfruttando quello che è una sorta di bonus stagionale chiamato Parma. Rossoneri distanti cinque punti dalla zona Europa League, e ben dieci dal terzo posto.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Il gap con la Juventus è addirittura di 21 punti. Il malgrado tutto confermato, Pippo Inzaghi, con un passato da ex calciatore bianconero, si troverà subito senza Mattia Destro, fermato dal Giudice Sportivo dopo l'ingenua ammonizione rimediata contro i ducali. Bocchetti dovrebbe partire dall'inizio, Paletta e Antonelli dalla panchina.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Padoin, Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Pirlo, Marchisio; Vidal; Tevez, Llorente. Allenatore Allegri

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Zaccardo, Alex, Rami, Bocchetti; Poli, Essien, Muntari; Honda, Bonaventura, Menez.

Allenatore Inzaghi

Precedenti, quote e pronostico

Una classicissima del calcio italiano. In Serie A sono 83 i precedenti giocati in casa dalla Juventus, il bilancio generale parla di un predominio netto bianconero: 40 vittorie a 22, 21 i pareggi. L'anno scorso vittoria bianconera con polemiche (3-2). L'ultimo blitz rossonero nella stagione 2010/11, 0-1 firmato da Gennaro Gattuso. Il 26 ottobre 1924 il primo Juve-Milan di serie A giocato a Torino, vinsero i bianconeri,5-3. Tra i risultati più clamorosi in favore della Juve un 6-0 nel campionato 1925/26 e un'8-2 nella stagione seguente.

Nel campionato 1949/50 invece il Milan sbancò il terreno della Juventus con il risultato di 1-7. Juventus e Milan oltre che in campionato vantano precedenti anche in Coppa Italia, Supercoppa italiana e soprattutto Juventus-Milan è stata anche finale di Champions League. All'andata al Meazza decise la sfida un gol di Tevez. Pronostico: il nostro consiglio non vuole stravolgere logica e lo stato delle cose, per cui si punta sui bianconeri (segno 1 a quota 1.40), ma il Milan è in grado, se prende la serata giusta, di creare difficoltà alla Juve.

Il pareggio è a quota 4.75, il Milan corsaro vale quota 8.00.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto