Finisce 1-1 il derby della Lanterna tra la Sampdoria e il Genoa, recupero del match che avrebbe dovuto disputarsi sabato scorso e rinviato per impraticabilità del tempo. Alla fine, nè vincitori, nè vinti ma gran bella battaglia ed ottimo spettacolo a Marassi tra due squadre che hanno dimostrato tutto il loro valore. Prima parte della sfida a favore del Genoa che va subito vicino al gol con Bertolacci, dopo appena un minuto di gioco. Al 17esimo, la squadra di Gasperini passa in vantaggio: Rincon appoggia a Niang che si inventa un assist meraviglioso per Iago Falquè, a cui non resta altro da fare che battere Viviano. Passa un solo minuto, però, e Roncaglia commette un gravissimo errore ai limiti della propria area di rigore, regalando, in pratica il pareggio all'attaccante della Sampdoria, Eder. I blucerchiati insistono e Okaka, come Bertolacci ad inizio match, si 'mangia' il raddoppio.



Nella ripresa i ritmi calano vistosamente anche perchè le due squadre non potevano non risentire del grande sforzo prodotto nei primi quarantacinque minuti di gioco. Gasperini e Mihajlovic provano, comunque, a giocarsi le loro 'carte': il tecnico dei rossoblu mette dentro Borriello mentre l'allenatore serbo butta nella mischia Eto'o. A cinque dalla fine, è Obiang a sprecare una ghiottissima palla gol e, a tempo scaduto, il Genoa colpisce una traversa con Kucka e poi Viviano compie il miracolo su Bertolacci.

Continua, dunque, il cammino 'a braccetto' delle due liguri che salgono a quota 36 in classifica, a meno quattro dalla Lazio, quarta in graduatoria. La Sampdoria, nel prossimo turno, giocherà a Bergamo contro l'Atalanta, mentre il Genoa dovrebbe affrontare in casa il Parma. Il forse, vista la situazione finanziaria dei ducali, è più che mai d'obbligo.

Voti Sampdoria-Genoa, Gazzetta dello Sport Fantacalcio 

Sampdoria (4-3-1-2) Viviano 6,5 ammonizione e un gol subìto; De Silvestri 5, Silvestre 6,5, Romagnoli 6, Regini 5,5; Obiang 6,5 e ammonizione, Palombo 6 (dal 65’ Duncan 6), Acquah 6,5; Soriano 5,5 e ammonizione (71’ Muriel 6); Okaka 6, Eder 7 un gol segnato e ammonizione (dall'84’ Eto’o senza voto).

Genoa (3-4-3) Perin 6,5 e un gol subìto; Roncaglia 5 e ammonizione, Burdisso 6,5, De Maio 6; Rincon 6, Kucka 5,5, Bertolacci 6,5, Edenilson 6 (dal 74’ Bergdich 6); Perotti 6,5, Niang 6 (dall'80’ Borriello 6), Falque 7 e una rete segnata (dall'87’ Izzo senza voto).



Marcatori: al 17’ Falque e al 18’ Eder

Ammoniti: Viviano, Soriano, Eder e Obiang per la Sampdoria; Roncaglia per il Genoa