La Juventus trionfa a Dortmund nella notte che regala i quarti di finale alla formazione di Massimiliano Allegri con un rotondo 3-0 al Borussia di Jurgen Klopp: chi si aspettava una partita di sofferenza e di tensione sino al novantesimo, si è dovuto ricredere, visto che la formazione tedesca ha messo in mostra tutti i suoi limiti già emersi durante questa stagione. I bianconeri hanno subito sbloccato il match con una straordinaria staffilata da fermo di Carlos Tevez, dopo soli due minuti di gioco, e da lì si è capito che la serata poteva mettersi bene.

Una volta subito il gol, il Borussia Dortmund ha cercato di prendere in mano la partita, ma il suo possesso palla si è rivelato assolutamente sterile ed incapace di portare dei veri pericoli alla porta di Buffon. L'infortunio di Pogba (l'unica nota negativa della serata) ha costretto Allegri a cambiare modulo, buttando nella mischia Barzagli e passando al 3-5-2. Primo tempo che si chiude sull'1-0.



Nella ripresa, inevitabilmente, il Borussia Dortmund alza ancora di più il baricentro del proprio gioco e si ha subito l'impressione che il duo Morata-Tevez possa andare a nozze. Se i tedeschi non combinano nulla là davanti, è proprio l'ex attaccante del Real Madrid a divorarsi due palle gol. L'appuntamento con il 2-0, però, è solo rinviato di qualche minuto perchè ci pensa Tevez ad involarsi e a servire un assist perfetto per Morata che, a porta vuota, mette dentro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

I tedeschi sono storditi e demoralizzati e così, subito dopo, l'Apache concede il personalissimo bis con uno scatto straordinario e una conclusione che non lascia scampo a Weidenfeller. Finisce qui al Westfallenstadion: Juventus nei quarti di finale di Champions League ed ora, con le inglesi fuori dai giochi, (Chelsea e Manchester City eliminati, quest'ultimo proprio ieri sera dal Barcellona) nulla può essere vietato, tanto più che il vantaggio in campionato è di quelli abissali.

Voti ufficiali Borussia Dortmund-Juventus Fantacalcio Gazzetta dello Sport Champions League

Marcatori: Tevez al 3’ primo tempo; Morata al 25’ e Tevez al 34’ secondo tempo


BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1) Weidenfeller 6; Papastathopoulos 5,5, Subotic 5, Hummels 6, Schmelzer 5,5 (dal 1’ secondo tempo Kirch 5); Bender 5,5 (dal 18’ secondo tempo Ramos 6), Gundogan 5; Kampl 6, Mkhitaryan 5 (dal 18’ secondo tempo Blaszczykowski 5,5), Reus 5; Aubameyang 5. 
Ammoniti: Reus per gioco scorretto.


JUVENTUS (4-3-1-2) Buffon 6,5; Lichtsteiner 7,5, Bonucci 7,5, Chiellini 6,5, Evra 6,5; Vidal 7,5, Marchisio 7,5, Pogba 6,5 (dal 26’ primo tempo Barzagli 6,5); Pereyra 7; Morata 7 (dal 33’ secondo tempo Matri senza voto), Tevez 9 (dal 36’ secondo tempo Pepe senza voto).
Ammoniti: nessuno.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto